Wondernet Magazine
MODA

Borsalino apre la sua prima boutique monomarca a Mykonos

Borsalino apre una boutique a Mykonos, Grecia
Borsalino, storica maison di cappelli per lui e per lei, ha aperto la sua prima boutique monomarca al Nammos Village di Mykonos.

Borsalino si sviluppa sempre di più nella distribuzione internazionale, aprendo in Grecia una boutique esclusivamente dedicata ai cappelli della maison. La location scelta è il luxury mall Nammos Village di Mykonos.

La griffe, nata ad Alessandria nel 1857, è riconosciuta a livello mondiale. Dopo le aperture dei flagship store a New York e a Miami nel 2020, è cresciuta in maniera esponenziale nell’ultimo anno. Ed ora Borsalino apre anche in Grecia, nell’isola dell’Egeo più ambita da turisti, star della televisione e vip: Mykonos.

Borsalino apre una boutique a Mykonos, Grecia

Borsalino sbarca in Grecia

Dopo la crescita dell’ultimo anno, Borsalino ha dunque deciso di aprire una boutique in Grecia. È il Nammos Village di Mykonos ad ospitare la maison. Un luxury mall di 12 mila metri quadrati a Psarou Beach, una delle località più esclusive dell’isola, interamente a cielo aperto. Il centro commerciale è un vero concetto di lifestyle, puramente accattivante e assolutamente stimolante. Oltre alle griffe più famose e lussuose al mondo, all’interno delle mura, c’è la Spa più “in” di Mykonos. La boutique, progettata dallo Studio Hanikian, storico partner di Nammos Village, è presentata in un unico piano nell’area Le Kiosque, circondata dal verde del lussureggiante giardino botanico inaugurato nel luglio 2019.

Borsalino apre una boutique a Mykonos, Grecia

Mauro Baglietto Managing Director di Borsalino dal 2020, dichiara: “In un momento così particolare per l’economia mondiale come quello che stiamo vivendo, l’inaugurazione della nuova boutique di Mykonos segue il nostro piano di sviluppo per una crescita dell’impresa equilibrata e sostenibile. Portare un’eccellenza italiana come Borsalino in uno dei luoghi più ambiti dal turismo internazionale ci rende molto orgogliosi”.

Articoli correlati

Mario Caraceni: addio al sarto di Calvin Klein, Ralph Lauren, Karl Lagerfeld

Paola Pulvirenti

Milano Fashion Week: i protagonisti del Fashion Hub Market, la vetrina degli stilisti emergenti

Mariangela Agrusti

Marion Cotillard X Chopard, una capsule di gioielli etica e sostenibile

Manuela Cristiano

Lascia un commento