Wondernet Magazine
EVENTI

Super Bowl 2021: da The Weeknd a Miley Cyrus, tutti gli artisti dell’Halftime Show

Super Bowl 2021, gli artisti dell'Halftime Show
Grande spettacolo nell’intervallo del Super Bowl, vinto dai Buccaneers di Tom Brady. Protagonista l’artista canadese The Weeknd, che ha trascinato il pubblico (i 22mila spettatori ammessi allo stadio) con alcuni dei suoi successi. Spettacolare anche lo show della popstar statunitense Miley Cyrus nel pre-partita.

Al Super Bowl 2021 è andato in scena un grandioso spettacolo, pienamente in linea con l’evento. Nella notte italiana tra il 7 e l’8 febbraio 2021 negli Stati Uniti, al Raymond James Stadium di Tampa Bay, in Florida, si è giocato il Super Bowl 2021 tra Kansas City Chiefs e Tampa Bay Buccaneers.

La finale della NFL, il massimo campionato statunitense di football americano, è stata, come sempre, un grande show di sport ma non solo. L’evento ha, infatti, ospitato il tradizionale Halftime Show. Si tratta dello storico show nell’intervallo della finale NFL. Quindici minuti di grande spettacolo per le milioni di persone collegate in mondovisione.

Super Bowl 2021, gli artisti dell'Halftime Show I cantanti che si sono esibiti nel corso dello spettacolo del Super Bowl

I cantanti che si sono esibiti nel corso del Super Bowl, sono stati, in primis, The Weeknd, il quale ha offerto uno spettacolo durante l’Halftime. Al Raymond James Stadium di Tampa, in Florida, la sua esibizione ha elettrizzato la platea, proponendo alcune hit tra cui il brano virale “Blinding Lights”. La platea, è stata “scaldata” nel corso del pre-partita dal concerto di Miley Cyrus aperto a 7.500 persone vaccinate. La popstar statunitense, ha portato sul palco il suo “TikTok Tailgate“, ovvero il suo nuovo spettacolo musicale. A cantare l’Inno Nazionale, in versione “contemporary R&B”, prima dell’inizio della partita, è stata, invece, la coppia composta da Eric Church e Jazmine Sullivan. L’artista country e la cantante R&B hanno avuto l’onore di interpretare “The Star-Spangled Banner“. H.E.R., ovvero il nome d’arte di Gabriella Wilson, ha intonato “America the beautiful“.

Super Bowl 2021, gli artisti dell'Halftime Show
Dalla foto in alto a sinistra: The Weeknd e Miley Cyrus. Continuando dalla foto in basso a sinistra: Eric Church-Jazmine Sullivan e H.E.R.

The Weeknd e il suo investimento per creare lo show

Pepsi, è stato il principale sponsor dello show. Ecco quanto riportato da Todd Kaplan, VP marketing della Pepsi, prima dello show. «Pepsi ha lavorato con alcuni dei più grandi artisti della musica nel corso degli anni, da Prince a Lady Gaga, Beyoncé, Bruno Mars e più recentemente Jennifer Lopez e Shakira. Dopo un anno che è stato in gran parte privo di musica dal vivo, non vediamo l’ora di vedere The Weeknd trasformare il palcoscenico più grande del mondo con il suo talento e creatività illimitati. Offrirà quella che sarà sicuramente una performance indimenticabile che sarà ricordata per gli anni a venire». Stando a quanto riporta Billiboard, oltre agli sponsor (Pepsi è il principale), The Weeknd avrebbe investito 7 milioni di dollari per creare lo show. Ha finanziato, quindi, in prima persona il concerto che l’anno scorso, con il live di Jennifer Lopez e Shakira, ha attirato circa 102 milioni di spettatori.

 

 

 

 

Articoli correlati

1° giugno giornata mondiale dei genitori: il ruolo fondamentale delle mamme e dei papà

Giusy Dente

A Merano il Calendario d’Avvento dei Desideri by Thun, con sfere realizzate dai bambini

Redazione

Barocco, hippie, boho chic: le tendenze della moda sposa al Salone Internazionale di Roma

Redazione

Lascia un commento