Wondernet Magazine
NUOVI ARTICOLI PERSONAGGI Red Carpet

Kasia Smutniak incanta Venezia in abito Valentino

Alla presentazione di “Venetika”, un corto realizzato da Ferzan Özpetek e interpretato da Kasia Smutniak, l’attrice ha incantato il pubblico con la sua bellezza, esaltata da un meraviglioso abito di Valentino.

La location dell’evento era davvero suggestiva e molto esclusiva: una piattaforma galleggiante posta di fronte a Piazza San Marco, un cinema sull’acqua. Una grande novità che Campari ha deciso di realizzare per questa 76. Mostra Internazionale d’arte Cinematografica di Venezia. Il nome “Campari Floating Cinema” ne descrive bene l’essenza: il termine inglese riporta subito a un’immagine fluttuante, legata agli elementi dell’Aria e dell’Acqua.

Questa cornice magica ha ospitato il 3 settembre, subito dopo il tramonto, la prima proiezione del cortometraggio di uno dei registi cinematografici più amati in Italia: Ferzan Özpetek. Accompagnato dalla sua musa, Kasia Smutniak, Özpetek ha presentato “Venetika”, un corto nato come opera d’arte per il Padiglione Venezia alla Biennale Arte 2019 e trasformato ora in un’opera cinematografica. Il regista rappresenta Venezia come una donna immersa nell’acqua, interpretata da Kasia.

La superficie mobile, liquida e opaca, del mare sembra farle da schermo. Sul suo volto e sul suo corpo passano le immagini, filtrate dall’acqua, dei Materiali in cui si è concretizzata la Città quando il liquido si è fatto solido ed è stato improvvisamente: marmo, legno, corda e metallo. Tutte le immagini della città passano su di Lei, bellissima ed eterna, sdraiata sotto l’acqua perché lei da tutto è posseduta e tutto però nello stesso tempo possiede”. Queste le parole di Ferzan Özpetek.
Kasia Smutniak ha affermato: “Venetika racconta Venezia in maniera magica, ma allo stesso tempo con grande leggerezza, come solo Ferzan sa fare. È stata una grande emozione girarlo e viverlo a Venezia per la prima volta al floating cinema. Sono particolarmente orgogliosa, perché non è stato facile girarlo. Ha richiesto ore sott’acqua, ma è stata un’esperienza intensa e anche divertente”.

L’attrice indossava un abito beige con riflessi cangianti, ampie maniche e scollatura profonda creato da Valentino.

Articoli correlati

Charlotte Awbery: dalla metropolitana di Londra a Hollywood con “Shallow” di Lady Gaga

Laura Saltari

Stefano Accorsi di nuovo papà: la moglie Bianca Vitali è incinta del loro secondo figlio

Valentina Turci

Clarissa Marchese e Federico Gregucci genitori: è nata Arya

Giusy Dente

Lascia un commento