Wondernet Magazine
Accessori e Gioielli

Gina Lollobrigida, gli iconici gioielli della sua preziosa collezione

Gina Lollobrigida, l'amore per i gioielli e per Bulgari
Gina Lollobrigida, la diva del cinema scomparsa il 16 gennaio, aveva anche una grande passione per i gioielli. Smeraldi, diamanti e perle: una collezione molto preziosa

Sono giorni in cui il mondo dello spettacolo piange la scomparsa di Gina Lollobrigida, morta a 95 anni il 16 gennaio. L’attrice rappresenta uno dei volti più iconici del cinema italiano. Durante il corso della sua lunga carriera, ha vinto numerosi premi ed ha lavorato con alcuni dei registi più celebri.

Ma l’attrice non è stata solo una grande protagonista del cinema. È stata anche un’indiscussa e indimenticabile icona di stile. Elegante, raffinata, sensuale con i suoi abiti, i suoi tacchi a spillo, i suoi copricapo. Inoltre, la diva non scordava mai di indossare i suoi preziosi gioielli.

Gina Lollobrigida: icona di moda e di femminilità

Considerata la sua grande passione per la moda, Gina Lollobrigida ha sempre scelto di affidarsi alle mani di grandi sarti: Sorelle Fontana, Capucci, Sergio Soldano, Renato Balestra, Emilio Pucci, Emilio Federico Schuberth e tanti altri. Amata soprattutto per la sua bellezza mediterranea: fianchi stretti e forme prosperose.

Gina Lollobrigida, l'amore per i gioielli e per Bulgari

L’amore per i gioielli

Ad impreziosire i suoi abiti non potevano che esserci gli iconici gioielli, per cui l’attrice nutriva un vero e proprio amore. In particolar modo per le creazioni di Bulgari. Negli anni ’50 e ’60 infatti era una assidua frequentatrice della boutique della maison in Via Condotti, a Roma. Nel 2013 poi, a Sotheby’s in Ginevra, ha deciso di mettere all’asta ben 22 pezzi della sua collezione. Il ricavato è stato poi donato all’associazione “Stem Cell Research”, che si occupa della ricerca scientifica sulle cellule staminali.

Il forte legame con Bulgari

Tra i tanti gioielli della collezione presenti all’asta, un paio di orecchini furono acquistati da Bulgari. Dei smeraldi colombiani a forma di pera incastonati in 67 diamanti appartenenti proprio al marchio lusso. Infatti, il legame tra la maison e Gina Lollobrigida era davvero speciale.

Gina Lollobrigida, l'amore per i gioielli e per Bulgari

Dopo la sua morte, Bulgari ha voluto ricordarla così: «Bellezza accattivante. Talento straordinario. L’incarnazione della “celebrità”. Anche dopo la triste notizia della sua scomparsa, Gina Lollobrigida rimane un’eterna icona di Bulgari»

 

Articoli correlati

Smash, la nuova jewelry collection SS21 di Gianni De Benedittis. Nel video Stefania Rocca.

Redazione Moda

Chopard, Michele Morrone griffa la nuova capsule eyewear della maison

Paola Pulvirenti

Millie Bobby Brown è co-creatrice dei nuovi gioielli Pandora Me

Redazione

Lascia un commento