Wondernet Magazine
Design

Slamp svela il primo flagship store milanese e Luce, la sua prima fragranza

Slamp apre il primo flagship store a Milano e svela la prima fragranza
Slamp ha svelato il suo primo flagship store milanese in Via Larga 2, in occasione della Design Week 2022, e Luce la sua prima super fragranza body&home!

Slamp ha aperto le porte del suo primo flagship store milanese in Via Larga, 2 in occasione della Design Week 2022. Non un luogo fisico ma un’esperienza da vivere a tuttotondo, attraverso l’utilizzo dei sensi. Non la tappa di un percorso, ma un’entità da conoscere con il tempo e la relazione. Un cuore che batte, un’anima che vibra, e trova la sua espressione massima nella luce. Qui il brand di illuminazione decorativa ha mostrato non solo le note lampade di design e le novità 2022 Tulip e  di Marc Sadler, insieme a Odeon di Lorenza Bozzoli.

Ma anche la sua visione ed i valori con una storia di intuizioni e ricerca. Uno spazio, ha spiegato Roberto Ziliani, presidente del brand, «che è sempre stata la nostra visione. Una delle caratteristiche fondamentali è la tecnologia produttiva e sartoriale che parte da un foglio e che ha similitudini con il mondo della moda. Questo negozio rappresenta l’insieme di valori, stile e il nostro modo di fare luce».

Slamp apre il primo flagship store a Milano e svela la prima fragranza

Luce by Slamp

Per il debutto sotto la Madonnina, Slamp ha lanciato anche una nuova profumazione body&home. Luce by Slamp, studiata appositamente dal naso Mauro Malatini,  si caratterizza per le note di bergamotto, ambra e muschio. «Un racconto polisensoriale» ha chiarito Ziliani.

Slamp apre il primo flagship store a Milano e svela la prima fragranza

«La tecnologia tende ad eliminare i sensi e a offrire una visione bidimensionali. Ma noi, che li vogliamo vivere tutti, abbiamo ripreso l’abaco fondamentale di un essere umano. Si parte dai cinque sensi e poi si spera che le emozioni non siano elaborate solo dal cervello, ma che passino dal cuore. La nostra tecnologia non prevede stampi, ad esempio. Il nostro è un lavoro di origami di ragionamento, di costruzione». La fragranza da 50 ml è in una boccetta in vetro con tappo e logo in argento specchiato, che permette di fare un’esperienza completamente nuova dello spazio fisico circostante ed al contempo di quello interiore. Un nuovo eclettico progetto che ha arricchito la storia del brand. Da ora la Luce ha anche un profumo!

Articoli correlati

Justin Bieber X Vespa: svelati tutti i particolari dell’attesa collaborazione

Redazione

Da Ikea la collezione etica solidale, ispirata alle tradizioni artigianali del mondo

Redazione

Arcadia: l’esclusiva collezione per la tavola di Ginori 1735 svelata in occasione di Pitti 100

Redazione

Lascia un commento