Wondernet Magazine
MODA

Darling Grace, il nuovo brand che unisce la raffinatezza alla moda sostenibile

Darling Grace, il nuovo brand di moda sostenibile
È nata la prima collezione di Darling Grace, il nuovo brand di moda sostenibile che realizza capi in tessuti ecologici e innovativi.

I germogli. Questo il nome della prima collezione di Darling Grace, ispirata alla natura, al benessere e alla volontà di rispettare l’ambiente con la scelta di una moda sostenibile. Capi versatili e raffinati, dai toni pastello e dalle linee morbide.

Darling Grace e la moda sostenibile

I cambiamenti climatici e la sostenibilità ambientale sono temi centrali per il futuro del nostro pianeta. Anche l’industria della moda, negli ultimi anni, ha cominciato a ragionare sul suo ruolo e sull’impatto che ha sull’ambiente e sulla vita delle persone. In quest’ottica ecosostenibile è appena nata la prima collezione di Darling Grace, un brand realizzato con tessuti biologici e innovativi. La sua fondatrice è Consuelo Chinè, brillante imprenditrice, calabrese d’origine e romana d’adozione.

Darling Grace, il nuovo brand di moda sostenibile
Consuelo Chinè, fondatrice di Darling Grace

«Ho iniziato ad approfondire temi che per me sono sempre stati importanti come la ricerca di uno stile di vita sano e la responsabilità sociale e ho provato ad andare oltre, dando il mio contributo concreto al benessere delle persone e dell’ambiente. È per questo che ho lanciato Darling Grace, spinta dalla convinzione che solo tornando alla Natura, ai suoi ritmi lenti e alle nostre origini possiamo stare davvero bene». Nel team e dietro al successo di Darling Grace anche Alessandra Gregori, manager ed esperta di marketing, comunicazione e innovazione digitale.

La prima collezione di Darling Grace

I germogli, prima collezione di Darling Grace, prende ispirazione dai fiori. Ogni capo è pensato partendo dal significato di un fiore e associandolo alle donne di oggi. La dalia, ad esempio, con la sua forma elegante e grintosa, rappresenta una donna combattiva, oppure la margherita, con la sua semplicità e bellezza, incarna la raffinatezza femminile.

Darling Grace, il nuovo brand di moda sostenibile

Le tinte predominanti nella collezione sono quelle pastello, come verde salvia, arancione melange, panna e terra di Siena. Non mancano, però, l’eleganza senza tempo del nero melange e del grigio perla. La versatilità è il concetto chiave dietro la collezione I germogli. Gonne, pantaloni, giacche, bluse, camicie, top e abiti camicia sono i modelli creati per donne contemporanee. Sono capi versatili, adatti a ogni occasione e nati per essere facilmente mixati tra loro per realizzare look unici, esclusivi e sempre diversi.

Tessuti ecosostenibili e rispetto per la natura

I tessuti di Darling Grace sono biologici, eco-compostabili o eco-biodegradabili, rispettano quindi l’ambiente e la salute della pelle, senza rinunciare a eleganza e stile. Tra i tessuti scelti dal nuovo brand ci sono il cotone biologico, la fibra di mais, la menta, il bambù, la viscosa ecologica e tanti altri. Le scelte ecosostenibili dell’azienda non si limitano, però, ai materiali dei capi.

Darling Grace, il nuovo brand di moda sostenibile

La moda sostenibile, infatti, richiede una meticolosa attenzione a ogni fase del processo creativo, produttivo e distributivo dei capi per ridurre il più possibile l’impatto ambientale. Per il suo e-commerce Darling Grace ha, quindi, adottato scatole realizzate con robusto cartone micro onda (carta riciclata al 75% e stampata con inchiostri a base di acqua) e chiusura a incastro. Per l’azienda la cura dei dettagli è fondamentale. Anche i copri abiti sono prodotti in TNT, con polipropilene riciclato per l’80%, e a sua volta totalmente riciclabile.

Attenzione al cliente

Darling Grace, come dichiarato dalla fondatrice Consuelo Chinè, nasce «dalla consapevolezza di come la pandemia abbia profondamente cambiato il nostro modo di vivere e di considerare le priorità della vita». Oltre al rispetto per l’ambiente, tra gli elementi fondativi e gli obiettivi dell’azienda c’è anche il benessere delle persone e la scelta di uno stile di vita sano.

Darling Grace, il nuovo brand di moda sostenibile
L’idea è quella di far star bene le donne e di rendere ciascuna di loro unica, facendola sentire comoda ed elegante, in qualsiasi circostanza, dagli impegni di lavoro al tempo libero. Per questo Darling Grace produce solo i capi che vengono ordinati, partendo dalla disponibilità produttiva dei tessuti, scelti con cura e attenzione. Inoltre, il brand dà la possibilità alle clienti di soddisfare tutte le loro richieste ed esigenze, permettendo di personalizzare il proprio capo, attraverso la scelta dei tessuti, dei colori e degli accessori che preferiscono.

La scelta del nome

Il termine “grace” significa “grazia” e, quindi, eleganza, raffinatezza. Di fondamentale ispirazione nella scelta del nome del brand, è stata anche l’eroina vittoriana Grace Darling, che salvò la vita ai naufraghi del bastimento Forfarshire nel 1838. A lei William Wordsworth dedicò uno dei suoi componimenti.

Darling Grace, il nuovo brand di moda sostenibile

Questa immagine di donna intraprendente, libera, forte e coraggiosa è quella a cui il brand si ispira. E come se volesse parlare alla Grace presente in ogni donna, il suo nome è l’incipit di un messaggio: “Darling Grace”.

Dove acquistare la collezione di Darling Grace

L’azienda per il lancio della sua prima collezione ha scelto di affidarsi a Itawave, la piattaforma dedicata allo shopping online del Made in Italy. Per scoprire tutti gli splendidi capi della collezione I germogli e lasciarvi conquistare dal suo stile unico potete, quindi, andare su Itawave.

Articoli correlati

Pop up store: Emilio Pucci apre a Milano, Etro a Forte dei Marmi

Redazione Moda

Piumini trendy chic, per affrontare il freddo con stile

Redazione Beauty

Emilio Pucci: la Resort 2022 esplora il viaggio fra glam e divertimento

Paola Pulvirenti

Lascia un commento