Wondernet Magazine
FASHION WEEK

Dolce & Gabbana, la sfilata Primavera/Estate 2022 e l’ottimismo fra luci, decori e opulenza

Dolce & Gabbana, la sfilata uomo SS22
Light Therapy è la collezione SS22 per l’uomo che Dolce & Gabbana fa sfilare in presenza a Milano. Un’apoteosi di ottimismo fra luci, decori e opulenza!

La Collezione Uomo SS22 di Dolce & Gabbana si chiama #DGLightTherapy e non è certo per caso! Tutti i look sono ispirati dai mille colori delle luminarie, irradiano luce, brillano, entusiasmano il pubblico di quello che è stato uno dei pochi show dal vivo di Milano Moda Uomo. Decine di luminarie decorano lo spazio sfilate di Dolce&Gabbana al teatro Metropol di Milano.

Le luminarie, parte del DNA del brand, rappresentano nell’immaginario collettivo la vita, l’amore, la verità che si svela; sono il simbolo di gioia e folclore, un invito alla positività e al rinato desiderio di festa. Una festa che celebra finalmente il ritorno a una sfilata in presenza dopo due presentazioni digitali per la maison. La collezione è dunque l’apoteosi del pensiero che si forma dall’ottimismo, della vita che reclama la gioia del suo stesso essere vita.

Dolce & Gabbana Uomo SS22

La show Dolce & Gabbana Uomo SS22 si apre sulle note super pop di Lykke Li. Le luminarie, tipiche delle feste dei santi in Sicilia, diventano qui ornamento urbano, stampe, decoro. Il ritorno a un nuovo massimalismo è fatto di colore, cristalli all over, paillettes, ricami e opulenza. Dunque si celebra la bellezza maschile tra sensuali t-shirt scollate a V, maglie a rete, jeans strappati e lingerie a vista.

L’omaggio all’Italia

L’uomo della maison, fiero di essere italiano,  sfoggia con nonchalance anche t-shirt con le scritte “Orgoglioso di essere italiano” oppure “Made In Italy”. Quattro look che celebrano l’Italia, con un inno al Tricolore. 

In passerella poi si alternano placcature, finishing speciali, trattamenti di slashing dei jeans, caratterizzati da ricami. I taping colorati, che diventano veri e propri tessuti, sono la sintesi del concetto colore/luce presente nelle luminarie. Non mancano broccati, maculati, il pizzo e il satin ma anche nuove incursioni di sperimentazione dal dripping di colore, le paillettes iridescenti full color. ll messaggio fondamentale di questa collezione: ricostruiamo i tempi felici, ricostruiamo la nostra felicità!

Articoli correlati

Alberta Ferretti, la collezione FW21 è un mix di eleganza sofisticata, femminilità e sensualità

Paola Pulvirenti

Marni: a Milano la collezione co-ed FW21 tra surrealismo e romanticismo

Paola Pulvirenti

Paul Smith: alla Parigi Fashion Week la sfilata FW21, fra tradizione e innovazione

Paola Pulvirenti

Lascia un commento