Wondernet Magazine
Moda Uomo

Fendi uomo FW21: la ricerca della nuova normalità riparte dal colore

Fendi uomo FW21 a Milano Moda Uomo
«What is normal today?»: se lo chiede Fendi nel videoclip che presenta la nuova collezione uomo per l’autunno-inverno 2021. L’ottimistica e vitaminica risposta è il colore giallo, fucsia e azzurro sui capi che chiudono lo show. La cromoterapia è la soluzione!

Oggi pomeriggio Fendi, sicuramente la maison più attesa della giornata, ha presentato la nuova collezione uomo FW21 con un videoclip con la colonna sonora del brano “Not Waving” creato da Alessandro Natalizia. Lo show si apre con la voce del direttore creativo del brand, Silvia Venturini Fendi, che chiede al pubblico o forse chiede solo a sé stessa: «What is normal today?» Cos’è normale oggi? La risposta è nella sua nuova collezione…La normalità è un guardaroba speciale, un comfort-elegante!

La collezione Fendi uomo FW21

In passerella per la collezione Fendi uomo FW21 sfila l’uomo di oggi. Un perfetto multi-tasker che si divide tra riunioni davanti al pc, incontri di lavoro, attività sportiva, poche e veloci uscite. Una normalità surreale quella di oggi! I look sono elastici e polivalenti. Il new normal è fatto di tessuti morbidi e avvolgenti che proteggono. Il nuovo must have è sicuramente il cappotto-vestaglia, spesso reversibile così come le giacche completamente destrutturate. In pratica si tratta di giacche-camicia. Le maglie diventano componibili e le camicie sono comode come pigiami così come i pantaloni di maglia o i bermuda trapuntati. Tutti i capi sono modulabili e abbinabili fra loro grazie anche a una palette di colori sobri e neutri. Tutta la collezione è sobria e neutra come il momento che stiamo vivendo oggi…Quasi in una sorta di attesa perenne!

E l’uomo Fendi del futuro?

Silvia Venturini Fendi rivela: «Guardo con ottimismo al giorno in cui avremo voglia di camminare per le strade con un cappotto o un piumino colorato, che ci facciano sentire protetti, ma con una dose di colore terapeutica». Già, finalmente sul finale arriva l’ottimismo e finalmente il colore! E in passerella, grazie anche alla collaborazione con l’artista Noel Fielding, appaiono capi coloratissimi e pieni di scarabocchi indecifrabili a noi comuni mortali. Gli scarabocchi si fanno stampe e intarsi su montoni e pellicce in cui il colore sembra letteralmente esplodere di felicità. Un’esplosione energetica di colori e volumi. Giubbini imbottiti, piumini e pantaloni in giallo, fucsia e azzurro chiudono lo show in maniera ottimista.

Fendi uomo FW21, gli accessori

Gli accessori della collezione Fendi uomo FW21 ci ricordano che forse un giorno si potrà tornare anche a viaggiare in libertà. Dunque ecco zaini, trolley mini bauli, baguette, borracce…Questa è la vera normalità! L’uomo Fendi del futuro è decisamente ottimista e fino ad ora questa è la collezione più allegra e beneaugurante della Milano Fashion Week.

Articoli correlati

Etro FW21: in passerella la moda uomo per tornare ad uscire con gioia ed entusiasmo 

Paola Pulvirenti

Tod’s a Milano Moda Uomo presenta #sevenT, il film omaggio all’eleganza sartoriale italiana 

Paola Pulvirenti

Virgil Abloh lancia la seconda collezione Louis Vuitton 2054 

Redazione Moda

Lascia un commento