Wondernet Magazine
Benessere

Aloe Vera e le sue tante proprietà benefiche per la salute della pelle e dell’organismo

L’aloe vera è una pianta dalle innumerevoli proprietà  benefiche. Oltre ad essere uno degli ingredienti più utilizzati nella produzione di creme e prodotti cosmetici, è largamente impiegata anche nell’ambito alimentare.

L’aloe vera e è reperibile in varie forma, ma quella più efficace rimane quella pura, che viene estratta naturalmente dalla pianta. Ha un costo un po’ più elevato ma comunque accessibile, e ha maggiori effetti benefici. Una delle proprietà più note e conosciute dell’aloe vera sin dall’antichità è la sua capacità di rafforzare il sistema immunitario.

Quali sono gli elementi contenuti nell’aloe vera?

Ecco una breve analisi dei costituenti di questa pianta “miracolosa”. La pianta contiene diversi tipi di zuccheri (glucosio, mannosio e cellulosa), svariati enzimi (ossidasi, amilasi e catalasi), vitamine tra le quali la B1 , B2, B 6 , C, E, acido folico e minerali ( calcio, sodio, magnesio, zinco, rame e cromo).

Un po’ di storia

L’aloe vera era già conosciuta dagli antichi Egizi come “pianta dell’immortalità”. Era utilizzata per preservare la bellezza e la salute. In Oriente era addirittura conosciuta come “pianta sacra”. Gli Indios americani la definivano “bacchetta magica del cielo”. Le tribù africane la utilizzavano per curare vari tipi di lesioni, come quelle provocate dalle epidemie.

Effetti benefici sull’organismo 

A questa pianta sono riconosciute proprietà anti-infiammatorie, anti-batteriche e antimicotiche, che la rendono efficace per risanare e curare le ferite o irritazioni della pelle. È stata riscontrata utile anche nella cura di infezioni fungine. Oltre all’applicazione, anche l’assunzione per via orale del suo succo comporta evidenti miglioramenti sia degli equilibri glicemici, che degli stati infiammatori endogeni.

Il gel contenuto all’interno delle foglie è costituito da glicoproteine ​​che alleviano gli stati dolorifici, come nel caso delle artriti, portando a un miglioramento della condizione fisica. I polisaccaridi presenti nel gel, hanno la funzione di stimolare la ricrescita della pelle, e favoriscono la guarigione di ferite interne ed esterne. Inoltre, l’aloe vera è ritenuta efficace anche per il trattamento delle infiammazioni croniche a livello dell’intestino e come anti-diabetico, grazie alle sue proprietà immunostimolanti e cicatrizzanti.

Non esistono controindicazioni per l’assunzione di aloe vera, ma è importante che il gel sia stato de-aloinato, per evitare irritazioni delle mucose interne.

Articoli correlati

Sesso e Covid-19: 8 regole per vivere serenamente l’intimità nella “Fase 2”

Redazione

I trattamenti a base di erbe alpine, foglie e frutti di bosco, per un benessere tutto naturale

Redazione

5 maggio Giornata Mondiale dell’Igiene delle Mani: il video dell’Istituto Superiore di Sanità

Giusy Dente

Lascia un commento