Wondernet Magazine
Televisione

”Mai scherzare con le stelle!”: Pilar Fogliati e Alessandro Roja nel primo film del nuovo ciclo di commedie su Rai 1

Dopo il successo delle precedenti stagioni tornano su Rai1 le commedie del ciclo ”Purché finisca bene”. Si inizia con ”Mai scherzare con le stelle!”, in onda martedì 11 Febbraio in prima serata.

“Mai scherzare con le stelle” è un film diretto da Matteo Oleotto, reduce dal successo della serie tv “Volevo fare la rockstar”. Protagonisti sono gli attori Pilar Fogliati e Alessandro Roja. Il film è il primo del nuovo ciclo “Purchè finisca bene”, dove si esaltano l’ironia e i buoni sentimenti che accompagnano le nostre vite.

“Mai Scherzare con le Stelle!” racconta il nostro vivere quotidiano e le relazioni interpersonali nello stile brillante della commedia sentimentalePilar Fogliati interpreta Ines. Per l’attrice questo è un periodo d’oro dopo il successo ottenuto con il personaggio di Emma Giorgi nella serie “Un passo dal cielo” e la conduzione di Extra Factor.

Pilar interpreta una giovane netturbina con la passione per gli oroscopi. Per un banale incidente domestico conosce il suo vicino Alfredo, interpretato da Alessandro Roja, un ricercatore di robotica dell’Università. I due sono molto diversi tra di loro e si detestano sin dal primo giorno. Tuttavia, per una serie di equivoci, Ines e Alfredo si troveranno a dover condividere gli spazi…e anche molto di più!

Nel cast troviamo anche Carlotta Natoli, amatissima per il ruolo della Dottoressa Lisandri nella serie di grande successo “Braccialetti Rossi”. La Natoli interpreta Rosalyn,  una donna sulla quarantina che a prima vista può risultare eccentrica e sopra le righe,  ma ha un animo buono e nel corso della storia si dimostrerà un’ottima amica per Ines. Ad interpretare la madre di Ines sarà l’attrice Emanuela Grimalda. reduce dal successo della serie “Volevo fare la rockstar” e che torna ad essere diretta da Matteo Oleotto. La Grimalda è Marina, preside di un Istituto Tecnico ed ex professoressa di Matematica. È la madre adottiva di Ines. In famiglia la chiamano “la Marescialla” per il suo carattere autoritario e ipercritico, sotto cui si nasconde però sensibilità e dolcezza.

 

 

Articoli correlati

”L’enigma del Professore”: in arrivo il primo libro ufficiale de “La casa di carta”

Redazione

Cinema chiusi o da evitare: l’offerta delle piattaforme di streaming, dalla fiction all’intrattenimento

Redazione

“Brave ragazze”: stasera in prima TV su Rai1 una action comedy tutta al femminile

Redazione

Lascia un commento