Wondernet Magazine
Hair Style

Capelli “elettrici”? Colpa del clima, ma non solo: ecco le cause e 6 modi per rimediare

I capelli elettrici sono un fenomeno tipico della stagione invernale. Per via del clima e dell’utilizzo di indumenti spesso acrilici. Dunque, come rimediare ed eliminare l’elettricità?

Ti guardi allo specchio e vedi i capelli “aleggiare” leggiadri nell’aria, inizia a schiacciarli, fai di tutto ma tornano a volare in aria. È questo il tipico fenomeno dei capelli elettrici e il cambio stagione a volte ne è responsabile.

Quali sono le cause che scatenano il fenomeno dei capelli elettrici?

Una delle principali cause sono i fenomeni atmosferici e climatici. Per esempio, il vento, l’aria fredda e secca, contribuiscono a rendere i capelli più aridi.

Un altro elemento che scatena il fenomeno dei capelli elettrici è l’uso di sciarpe e maglioni, costituiti da fibre acriliche. Questa materia, infatti, genera un accumulo di elettricità statica, che viene trasmessa ai capelli stessi, che infine si respingono tra loro. In sostanza, i capelli caricati positivamente, quindi avendo perso elettroni, iniziano a respingersi tra di loro.

Rimedi utili
  1. Per prima cosa è necessario evitare le fibre sintetiche, ed evitare lo sfregamento dei capelli sui vestiti sintetici.
  2. Il calore eccessivo può essere un’altra causa scatenante del fenomeno. Dunque, non lavare i capelli con acqua bollente ed evitare l’asciugatura con temperature elevate. Un consiglio utile è sicuramente quello di scegliere un phon con ioni ed effettuare l’asciugatura tenendolo a 20 o 30 centimetri di distanza.
  3. L’Idratazione è importantissima, come sempre, e sarebbe inutile dirlo. A tal proposito, utilizza oli e creme naturali per idratare i capelli durante e dopo il lavaggio.
  4. Il legno e le fibre naturali sono sicuramente più consigliati, rispetto all’uso di pettini e spazzole realizzati con fibre sintetiche (sostanzialmente in plastica). Infatti la plastica è un materiale che aumenta la carica elettrica del capello.
  5. La lacca aiuta a fissare e prevenire l’elettrostaticità dei capelli, può essere una soluzione per chi preferisce la messa in piega.
  6. Un altro rimedio interessante potrebbe essere l’utilizzo di una crema idratante per le mani, per appiattire i capelli, in caso di “strani” movimenti elettrici.
--

Articoli correlati

#iorestoacasa: l’hair stylist Fabio Marchina spiega 4 acconciature da realizzare da sole

Redazione

Parrucchieri e saloni estetici: “insostenibile” la chiusura fino al 1° giugno

Redazione

John Nollet, l’hair stylist delle dive bello come una star di Hollywood

Laura Saltari

Lascia un commento