Wondernet Magazine
MODA

LG, la moda sostenibile con Humana People to People e Domus Academy

LG, la moda sostenibile con Humana People to People e Domus Academy
LG sostiene i giovani talenti. Al via il progetto con Humana People to People Italia e Domus Academy per esplorare il potenziale della moda sostenibile!

LG Electronics, leader dell’innovazione nel settore dell’elettronica di consumo, ha svelato la partnership con Humana People to People Italia. Ovvero l’organizzazione umanitaria  che da oltre 25 anni finanzia progetti sociali anche grazie alla raccolta, selezione e vendita di abiti usati. Insieme a Domus Academy, con i suoi innovativi Master Accademici in Fashion Design e Product Design, per valorizzare i giovani talenti e produrre un cambiamento reale per un futuro più sostenibile.

LG celebra questa partnership attraverso Better Day Exhibition. La sua prima mostra dedicata alla moda sostenibile, che si terrà l’1 e il 2 dicembre a Milano, nella quale gli studenti di Domus Academy presenteranno i loro lavori più significativi frutto della co-lab con LG. I lavori più creativi poi saranno oggetto di una mostra digitale all’interno della Better Day Exhibition. Mentre LG presenterà i prototipi dei progetti in occasione della Milano Design Week 2024.

LG X Domus Academy

Durante il workshop “From rags to riches” infatti, LG ha sfidato gli studenti a realizzare un’innovativa collezione di moda con abiti usati, per rappresentare i valori di LG. Gli studenti sono stati guidati dalla celebre designer internazionale e ambasciatrice della moda equa Marina Spadafora. E dalla designer esperta in collezioni femminili di lusso sostenibile ed ex-studentessa Cora Bellotto.

LG, la moda sostenibile con Humana People to People e Domus Academy

Per realizzare il progetto, Humana ha messo a disposizione degli studenti gli abiti raccolti attraverso le loro celebri Ecobox. Posizionate all’interno degli uffici di LG e delle strutture di Domus Academy. All’interno delle Ecobox si sono raccolti anche altri capi di abbigliamento che entreranno nella filiera di Humana. E contribuiranno a sostenere progetti sociali e ambientali dell’organizzazione attivi in Italia e nel mondo. Con il supporto di esperti di diverse tecniche di upcycling, stampa ecologica, tessuti sostenibili, gli studenti hanno sviluppato 13 collezioni che saranno esposte in occasione della Better Day Exhibition tra creatività e sostenibilità.

Articoli correlati

Brooklyn Beckham e Nicola Peltz in Fendi sulla cover di Vogue

Redazione

Giorgio Armani disegna le divise di gara del Napoli per la stagione 2021-22

Redazione Moda

Quadri e fantasie scozzesi del tartan: must have dei look di Natale 2022

Redazione

Lascia un commento