Wondernet Magazine
NUOVI ARTICOLI Profumi

Black Opium Le Parfum, la nuova fragranza di YSL Beauty

YSL Black Opium Le Parfume, la nuova fragranza
Deliziosa e sensuale: la fragranza YSL Black Opium diventa ancora più intensa. In arrivo l’incontro tra quattro varietà di vaniglia diverse

YSL Beauty rinnova la sua iconica fragranza con l’esclusiva Black Opium Le Parfum. L’aroma del caffè espresso incontra il delicato profumo del bouquet floreale caratteristico del marchio.

Creato da Nathalie Lorson, Marie Salemagne, Olivier Cresp e Honorine Blanc, rappresenta l’interpretazione più intensa e radicale del profumo della maison.

YSL Black Opium Le Parfum: la nuova fragranza del marchio

«Per realizzare il Black Opium più intenso di sempre, la presenza dominante della vaniglia nera era per me imprescindibile», ha infatti rivelato Nathalie Lorson. Le caratteristiche note di caffè ed il bouquet di fiori bianchi si bilanciano con quattro qualità diversi e supplementari della vaniglia.

YSL Black Opium Le Parfume, la nuova fragranza

Il baccello conferisce aromi di frutta secca e cioccolato, ma anche toni speziati, morbidi e preziosi che rimandano alle caratteristiche della materia prima. YSL Black Opium Le Parfum da vita ad una fragranza unica nel suo genere: intensa e balsamica. Caratterizzata da accenni legnosi e sfaccettature cipriate di mandorla.

La boccetta cuore nero glitterato

Inoltre, il flacone trae il suo aspetto da uno dei design più mitici della storia del profumo: la boccetta del 1997, realizzata personalmente dal fondatore della maison con il designer Pierre Dinand. Per la nuova fragranza Black Opium si veste per la notte con un abito scintillante in vinile nero. Come contrasto, il centro è interamente ricoperto di glitter scintillanti.

YSL Black Opium Le Parfume, la nuova fragranza

Protagonista della campagna è Zoë Kravitz. Carismatica, accattivante, ipnotica e di una bellezza disarmante, incarna perfettamente i valori del nuovo Black Opium Le Parfum. «Zoë possiede una presenza di una potenza innata che si riesce a percepire» ha dichiarato Anton Tammi, regista della campagna.
.

Articoli correlati

Dolce&Gabbana, la campagna Maiolica FW23/24 con Mariacarla Boscono

Redazione Moda

Moda e sostenibilità, italiani poco attenti. Il decalogo per un consumo consapevole.

Laura Saltari

Ferragamo, la bellezza del Rinascimento fiorentino nella campagna Holiday 2023

Paola Pulvirenti

Lascia un commento