Wondernet Magazine
INTERVISTE

Ilaria Rossi: «È importante concedere sempre una seconda occasione, soprattutto a sé stessi»

Ilaria Rossi, intervista all'attrice nel cast de La fortuna di Laura su Rai 1
È tornato su Rai 1 un nuovo ciclo di storie della collana “Purché finisca bene”, commedie sentimentali che raccontano l’amore in tante sfaccettature. Ilaria Rossi è la coprotagonista, insieme a Lucrezia Lante della Rovere e Andrea Pennacchi, del film “La fortuna di Laura”, che sarà in onda il prossimo giovedì 22 dicembre

Il suo volto è noto agli amanti delle fiction come quello della stilista Gabriella Rossi ne “Il Paradiso delle Signore”, che ha interpretato per tre anni. Nata e cresciuta a Firenze, Ilaria Rossi si è trasferita giovanissima a Roma dove ha frequentato l’Accademia di recitazione Link Academy, diretta da Alessandro Preziosi. Ha preso parte alla fiction Mediaset “Il bello delle donne” ed ha interpretato la Dama con l’ermellino nella docufiction “Leonardo Da Vinci, l’uomo che salvò la scienza”.

Nel 2019 ha interpretato un piccolo ruolo nella serie “Catch 22”, diretta da George Clooney per Sky. Non solo televisione: Ilaria Rossi è anche tra i protagonisti del corto “Story of your life” diretto da Salvatore De Chirico, presentato alla Festa del Cinema di Roma e vincitore del premio Starlight Cinema Award 2022, dove ha recitato con Lino Guanciale e Francesca Cavallin.

Intervista a Ilaria Rossi, su Rai 1 con “La fortuna di Laura”

Ora la ritroviamo su Rai 1 nel ciclo “Purché finisca bene” dove interpreta Emma, la figlia unica e viziata della protagonista (Lucrezia Lante della Rovere) nel film “La Fortuna di Laura”. Laura è un’arredatrice di successo che ha cresciuto da sola la figlia, viziandola e mandandola a studiare all’estero. Emma però non vuole seguire il percorso scelto per lei da sua madre. La ragazza è una talentuosa musicista, e sogna di vuole suonare e cantare. Nel cast de “La Fortuna di Laura”,  in onda in prima visione giovedì 22 dicembre, anche Andrea Pennacchi ed Emanuela Grimalda.

Nel film “La fortuna di Laura” interpreti Emma, una ragazza ricca e viziata che studia all’università. Tu invece a 18 anni di sei trasferita da Firenze a Roma.

Una cosa in comune però l’avete: sei laureata al DAMS e anche tu come il personaggio che interpreti ami cantare, oltre che danzare. Emma riuscirà a realizzare il suo sogno? 

Ilaria Rossi: Emma è una ragazza determinata, che sa bene quello che vuole, cioè fare musica. Proverà in tutti i modi a realizzare il suo sogno. Per scoprire se ci riuscirà, consiglio di guardare il film!

Ilaria Rossi, intervista all'attrice nel cast de La fortuna di Laura su Rai 1
Photo Credits: Matteo Lippera©

Com’era l’atmosfera sul set, e che rapporto si è creato con i tuoi colleghi?

Ilaria Rossi: I ritmi del set erano molto serrati, abbiamo girato il film in 4 settimane, una bella impresa! Però l’atmosfera era serena, si è creata da subito una bella sintonia con gli altri attori del cast. Lucrezia mi ha dato consigli preziosi, provavamo insieme le scene prima di girarle. La sua energia è molto contagiosa, come anche quella di Emanuela Grimalda. Ho avuto modo di lavorare anche con Andrea Pennacchi, insomma sono stata molto fortunata direi!  Trieste poi è una città meravigliosa, elegante e vivace… location perfetta per il film!

Ilaria Rossi, intervista all'attrice nel cast de La fortuna di Laura su Rai 1

“La fortuna di Laura” parla delle seconde occasioni. Quanto è importante concederle agli altri, ma soprattutto a sé stessi?

Ilaria Rossi: Penso sia importante dare a tutti una seconda occasione, ma soprattutto a sé stessi. Il personaggio di Laura nel film dimostra che anche se si attraversa una crisi molto profonda che mette in discussione i sacrifici di una vita intera, si possono sempre trovare delle soluzioni, si può sempre imparare qualcosa e soprattutto…ci si può sempre risollevare.

Hai frequentato l’Accademia di recitazione Link Academy, diretta da Alessandro Preziosi. Ci racconti di questa esperienza?

Ilaria Rossi: L’esperienza formativa alla Link Academy mi ha insegnato moltissimo. Ho avuto la fortuna di avere insegnanti appassionati e molto preparati. Mi hanno trasmesso i primi strumenti utili per approcciarmi al mestiere dell’attrice. Ho studiato con Andrea Baracco, Fabiana Iacozzilli, Silvio Peroni, fra gli altri. Avevo uno splendido gruppo classe, con molti di loro sono ancora in contatto.

Ilaria Rossi, intervista all'attrice nel cast de La fortuna di Laura su Rai 1

Per tre anni hai interpretato il ruolo di Gabriella ne “Il Paradiso delle signore”. Cosa ti è rimasto nel cuore di questa fiction tanto amata?

Ilaria Rossi: L’esperienza lavorativa sul set de “Il Paradiso delle Signore” mi ha lasciato moltissimo nel cuore, per esempio il rapporto splendido che si è creato con gli altri attori e attrici del cast, eravamo come una famiglia. Tuttora siamo rimasti in contatto. Poi mi porto nel cuore il mio personaggio, Gabriella Rossi, che per tre anni ha vissuto a stretto contatto con me e che mi ha lasciato molte suggestioni, tra cui la sua determinazione, la sua eleganza, e la preziosa qualità di essere una sognatrice.

Sei tra i protagonisti del corto “Story of your life” diretto da Salvatore De Chirico, che ha vinto il premio Starlight Cinema Award 2022 alla Festa del Cinema di Roma.

Sul red carpet ti abbiamo vista in Tiziano Guardini. Come ti vesti nella vita di tutti i giorni?

Ilaria Rossi: Nella vita di tutti i giorni prediligo indumenti comodi e pratici. Intendo jeans, maglione e scarpe basse e comode come stivaletti.

Ilaria Rossi sul red carpet di “Story of your life” alla Festa del Cinema di Roma 2022

Fai parte della Compagnia del Mantello, un’organizzazione di volontariato che sostiene giovani e bambini in difficoltà. Come nasce questo tuo impegno così lodevole?

Ilaria Rossi: Nasce dall’incontro con Francesco Giannino, autore ed insegnante, ma soprattutto persona dal cuore nobile. Mi ha introdotta al suo lavoro di volontario diversi anni fa, mi ha portata con lui in corsia a raccontare le storie ai bambini nei reparti di oncologia pediatrica. Da lì è nata una splendida collaborazione che ci ha portato insieme ad altri meravigliosi attori e volontari a fondare la Compagnia del Mantello. Tengo moltissimo a questa associazione che ho visto nascere e crescere, per il 2023 abbiamo anche nuovi progetti per i più piccoli, non posso ancora dire niente, ma vi invito a seguirci.

Quali sono le tue altre passioni, i tuoi hobby?

Ilaria Rossi: La mia grande passione oltre alla recitazione è sempre stata la danza. Quando posso torno a ballare. Al momento ho ricominciato a studiare hip hop. Amo ballare, mi fa sentire libera.

E i progetti futuri?

Ilaria Rossi: Ho moltissimi progetti in cantiere, purtroppo ancora non posso rivelare niente, ma spero di poterlo fare presto!

Articoli correlati

Rettore: «Dopo “Chimica” a Sanremo, porto la mia musica in tour nei teatri»

Roberta Savona

Giorgio Marchesi, nel cast de I Medici su RaiUno: “Recitare in inglese è uno stimolo”

Anna Chiara Delle Donne

Guillermo Mariotto: «Il mio B-Jesus è un appello a tornare a quell’umanità che si è persa» 

Alessia de Antoniis

Lascia un commento