Wondernet Magazine
MODA NUOVI ARTICOLI

“Everyday romance”, la collezione Pre-Fall 2022 di Alberta Ferretti

Alberta Ferretti ha svelato la sua collezione Pre-Fall 2022 ispirata ad una donna dai toni lievi e romantici, ma allo stesso tempo forti e risoluti

Romanticismo, levità, una decisa morbidezza di modi e spirito sono caratteri della lingua della stilista cresciuta a Cattolica, almeno quanto una concretezza dal tono decisamente femminile. E queste caratteristiche sono presenti nella collezione Pre-Fall 2022 di Alberta Ferretti.

Essere romantiche, infatti, per Alberta Ferretti non è un modo per fuggire la realtà, ma piuttosto un filtro per guardarla e affrontarla. 

Alberta Ferretti, la collezione Pre-Fall 2022

In questa collezione emerge una figura di donna che affronta il “campo di battaglia” del quotidiano con basco, stivali e una indubitabile delicatezza.

Il contrappunto di elementi in apparenza contrastanti disegna uno stile dove la forza è tanto più evidente quanto maggiore è il rifiuto dell’aggressività. Volant e fiocchi, adesso, sono il sigillo di una muliebre assertività. Nella Pre-Fall 2022 di Alberta Ferretti gli opposti si conciliano lungo l’intero percorso di collezione, con le silhouette brevi e pragmatiche che si alternano a linee allungate ed eleganti. I capi di ispirazione utilitaria – blouson, field jacket, trench, caban – sono realizzati in tessuti nobili. Tra questi, lane compatte sostenibili, panni di lana gessati, bouclè, nappa, e mescolati ad abiti e camicie di taffetas, shorts, tute. 

Il tailoring in sete jacquard è verticale e incisivo, l’allungamento accentuato dai pantaloni flare indossati con mules dalle punte affilate. L’apparente formalità di questo vestire da gamine è sovvertita dalla mescolanza grafica di pattern in bianco e nero che creano svagati mix & match. Sono grafici anche i ricami di paillettes sui piccoli abitini, mentre il pizzo borda gli jabot di camicie aeree o, interpretato come punto, si trasforma in pullover ariosi e compatti.

Alberta Ferretti Pre-Fall 2022, i look da sera

Di sera il romanticismo dilaga, ma senza languori decadenti. Lo si ritrova nelle tuniche fluenti di envers satin sono percorse da intagli a laser che creano motivi ritmici vedo-non-vedo, nei lunghi abiti intarsiati di pizzo e in quelli strutturati di mikado. 

Il contrappunto è in ultimo gioco di texture e di colori. L’opacità dei panni gessati, delle lane compatte e delle nappe plongè è rotta dalla mano serica e luminosa di envers satin, taffettà, chiffon crudi, nylon tecnici. La palette della collezione mescola bianco e nero con toni terrosi di verde, marrone e rosa antico e punte di malva, verde petrolio, rosso. 

Articoli correlati

Fendi X K-Way, la capsule collection con l’iconico logo FF sulle giacche a vento del brand francese

Redazione Moda

Sanremo 2022, i look della finale: Mahmood & Blanco vincono anche per lo stile genderless

Paola Pulvirenti

La stampa Vichy ritorna come tendenza della Primavera Estate 2020

Anna Chiara Delle Donne

Lascia un commento