Wondernet Magazine
PERSONAGGI

Chiara Ferragni: la storia dell’influencer italiana più famosa nel mondo

Chiara Ferragni, la sua storia e i suoi look
Poche ore fa, Chiara Ferragni ha condiviso un suo vecchio scatto, che risale al 2015, e la ritrae in versione mora, con un’acconciatura riccia. Da allora, ne ha fatta di strada fino a diventare la fashion influencer più famosa al mondo, nonché un’imprenditrice digitale dall’indiscutibile talento.

Scopriamo insieme tutte le tappe di una storia di successo personale e professionale, indissolubilmente legata al mondo della moda e dello stile. Quella di Chiara Ferragni.

Con 20 milioni di follower su Instagram e il suo ingresso, qualche mese fa, nel Consiglio Amministrativo di Tod’s, Chiara Ferragni si conferma di anno in anno una donna capace di costruire un vero e proprio impero e di mantenerlo. Ecco tutto quello che avreste sempre voluto sapere su Chiara Ferragni.

Chiara Ferragni, la sua storia e i suoi look
Lo scatto del 2015, condiviso poche ore fa da Chiara Ferragni

Quando è nata e la sua famiglia

Chiara Ferragni nasce a Cremona il 7 maggio 1987. Il padre, Marco Ferragni, è un dentista. La madre, Marina di Guardo, è una scrittrice e imprenditrice. Ha due sorelle minori: Francesca, di professione odontoiatra, e Valentina, anche lei influencer. Chiara ha anche un fratello, di cui però non si sa molto. La madre di Chiara, appassionata di fotografia, ha sempre scattato foto alle sue figlie, incoraggiandole a valorizzarsi e sentirsi bene con sé stesse.

Il liceo e l’università

Chiara Ferragni frequenta il Liceo ClassicoDaniele Manin” di Cremona e, dopo il diploma, si trasferisce a Milano per studiare giurisprudenza alla Bocconi. Non termina, però, gli studi, anche se ammette di volerli riprendere appena possibile.

I primi passi verso il successo

Nel 2009, Chiara decide di aprire un blog di moda e lifestyle, “The Blonde Salad”. A supportarla e aiutarla nell’impresa il fidanzato dell’epoca, Riccardo Pozzoli. L’investimento iniziale è di 500 €, necessari ad acquistare una macchina fotografica, il dominio online e migliorare il posizionamento. Il blog, che contiene una rassegna aggiornata degli outfit di Chiara, riscuote fin da subito grande successo. Chiara decide di scrivere i suoi contenuti sia in italiano sia in inglese per raggiungere un pubblico maggiore. Con le sponsorizzazioni arrivano i primi guadagni.

Chiara Ferragni, la sua storia dagli inizi a oggi

Le sue linee di scarpe

Nel 2010, Chiara decide di investirli nella sua prima linea di scarpe, Chiara Ferragni Collection. Bisognerà, però, aspettare il 2013 perché Chiara Ferragni cominci a diventare un nome di spicco del panorama modaiolo. In quell’anno, infatti, Chiara lancia una linea di scarpe con Steve Madden e, nell’aprile 2014, diventa la prima fashion blogger ad apparire sulla copertina di Vogue (Spagna).

Nasce una nuova professione: l’influencer

Oggi ci sono corsi di laurea dedicati agli aspiranti influencer e sui social abbondano ragazzi e ragazze che hanno deciso di percorrere questa strada digital, ma solo fino a qualche anno fa non esisteva la professione dell’influencer. Chiara Ferragni ha fatto un po’ da apripista, diventando l’influencer per eccellenza. I suoi follower, cresciuti di anno in anno senza sosta, le hanno garantito una visibilità senza pari, permettendole di lavorare con i social e con la sua immagine. La comunicazione per Chiara diventa fondamentale e si evolve con il crescere del suo seguito.

Chiara Ferragni, la sua storia dagli inizi a oggi

Il successo si consolida

Nel 2015, Forbes riconosce l’apporto rivoluzionario di Chiara Ferragni al mondo della moda e della comunicazione, inserendola nella lista delle 30 personalità sotto i 30 anni nella categoria “Art & Style”. Sempre nel 2015 Chiara diventa un case study nell’università di Harvard. Un paio di anni dopo, nel 2017, tornerà nell’illustre ateneo americano per raccontare agli studenti la sua storia imprenditoriale.

La nascita di TBS Crew Srl

Dal 2015 al 2017 sono, infatti, accaduti cambiamenti decisivi nella vita di Chiara. Il più importante di questi? Il blog “The Blond Salad” si è trasformato in un’azienda: la TBS Crew Srl. La società, di cui Chiara Ferragni è presidente e CEO, comprende una talent agency, un magazine online e una piattaforma di e-commerce. La società fattura 40 milioni di euro l’anno.

Chiara Ferragni, la sua storia dagli inizi a oggi

L’incontro con Fedez

A questi anni risale anche il primo incontro con il futuro marito, il rapper Fedez. Precisamente i due si sono incontrati per la prima volta nel settembre 2016 a Milano, durante una cena nel ristorante di Palazzo Parigi Hotel & Grand Spa. Circa un mese dopo, il 4 ottobre 2016, ecco che spunta la prima foto insieme su Instagram. È l’inizio dell’idillio, che li porterà a formare una delle coppie più amate dai fan, i cosiddetti Ferragnez, termine incluso addirittura nella Treccani fra i neologismi.

Chiara Ferragni, la sua storia dagli inizi a oggi
Un recente scatto social dei Ferragnez

Il consolidamento del mito

I successi professionali di Chiara, intanto, crescono e Forbes, ben presto, arriva a definirla “l’influencer di moda più importante al mondo”. Chiara Ferragni è contesa da brand internazionali per diventare testimonial delle rispettive campagne pubblicitarie. L’imprenditrice cremonese sarà global ambassador per Pantene e testimonial Swarovski, insieme a Naomi Campbell e Gisele Bündchen. Anche Pomellato e Intimissimi la vogliono come testimonial. Mattel crea addirittura due Barbie con le sue fattezze.

La nascita di Leone Lucia Ferragni e il matrimonio

Il 19 marzo 2018 nasce il primogenito dei Ferragnez, Leone Lucia Ferragni. Il primo settembre dello stesso anno, Chiara e Federico si sposano a Noto, in Sicilia. Il matrimonio è seguitissimo sui social e i fan della coppia riescono a partecipare virtualmente alla cerimonia grazie a tutti i contenuti social condivisi.

Chiara Ferragni, la sua storia dagli inizi a oggi
Chiara Ferragni insieme al primogenito Leone

“Chiara Ferragni – Unposted”, il film a Venezia

Nel 2019, Chiara Ferragni diventa anche protagonista di un documentario che racconta la sua vita. Diretto da Elisa Amoruso, “Chiara Ferragni – Unposted” è stato presentato alla Mostra del Cinema di Venezia e ha raccolto in soli tre giorni di programmazione in sala 1.601.499 euro.

La nascita di Vittoria Lucia Ferragni

Nell’ottobre 2020, i Ferragnez annunciano la seconda gravidanza di Chiara: «La nostra famiglia si sta allargando. Leo sta per diventare un fratello maggiore». Vittoria Lucia Ferragni nasce a Milano il 23 marzo 2021.

Chiara Ferragni, la sua storia dagli inizi a oggi
Chiara Ferragni con la secondogenita Vittoria

L’impegno di Chiara Ferragni e Fedez nel sociale

I Ferragnez sono una coppia molto impegnata nel sociale. Sia Chiara sia Fedez “usano” la propria popolarità per veicolare messaggi importanti e contribuire a cause che hanno a cuore. Durante la prima emergenza Covid, la coppia ha attivato una raccolta fondi per creare una nuova terapia intensiva al San Raffaele di Milano. La prima donazione è partita proprio da loro e ammontava a 100.000 euro. Chiara, inoltre, combatte il body shaming e parla dell’importanza della salute mentale. Affronta spesso anche l’argomento della violenza contro le donne, dando sostegno alla vittime.

Chiara Ferragni, la sua storia dagli inizi a oggi
Chiara Ferragni con un hairstyle pink, nel maggio 2020

L’ingresso nel CDA di Tod’s

Ad aprile 2021, Chiara Ferragni entra ufficialmente nel Consiglio Amministrativo di Tod’s con l’obiettivo di dar voce alla sua generazione e occuparsi di impegno sociale. Appena viene diffusa la notizia, le azioni del gruppo Tod’s subiscono un considerevole rialzo in Borsa. «Ringrazio Diego Della Valle per la fiducia e il rispetto che ha nei miei confronti come donna e manager. Unirmi al gruppo Tod’s significa dare voce alla mia generazione con una delle eccellenze dell’Italia nel mondo».

Articoli correlati

Kendall Jenner svela il suo più grande desiderio: avere «presto» un figlio

Ileana Cirulli

Cliomakeup mamma per la seconda volta: è nata la piccola Joy

Valentina Turci

Can Yaman e Moran Atias a Venezia 78. È nata una coppia?

Camilla Di Spirito

Lascia un commento