Wondernet Magazine
Cinema

“I Wanna Dance With Somebody”: arriva il biopic su Whitney Houston, interpretata da Naomi Ackie

Naomi Ackie sarà Whitney Houston nel biopic
Naomi Ackie interpreterà Whitney Houston nel biopic “I Wanna Dance With Somebody” diretto da Stella Meghie. Il film uscirà nelle sale cinematografiche nel 2022. 

La giovane attrice britannica vestirà i panni di Whitney Houston nel musical dedicato alla sua vita. La sceneggiatura è firmata da Anthony McCarten. I Wanna Dance With Somebody sarà una celebrazione emozionante della vita e della carriera di una delle più grandi cantanti pop e R&B della storia musicale.

Naomi Ackie sarà Whitney Houston

Naomi Ackie interpreterà Whitney Houston in un musical dedicato alla vita e alla carriera artistica della celebre cantante. La giovane attrice è reduce dalla vittoria del premio BAFTA per il suo ruolo nella fortunata serie Netflix The End of the F***Ing World. Naomi è nota al grande pubblico anche per aver partecipato a Star Wars: The Rise of Skywalker.  Il titolo scelto per il film è I Wanna Dance With Somebody, proprio come una delle canzoni di maggior successo della diva afroamericana, morta a 48 anni nel 2012.

Naomi Ackie sarà Whitney Houston nel biopic “I Wanna Dance With Somebody”Stella Meghie ha dichiarato:  «Abbiamo trascorso l’ultimo anno alla ricerca di un’attrice che potesse incarnare Whitney Houston. Naomi Ackie ci ha impressionato per la sua capacità di catturare la presenza scenica di un’icona globale come Whitney, mostrando al contempo l’umanità della sua essenza interiore.»

Naomi Ackie sarà Whitney Houston nel biopic “I Wanna Dance With Somebody”

I Wanna Dance With Somebody

All’interno del musical, saranno usate gran parte delle più celebri canzoni di Whitney Houston che l’hanno portata al successo mondiale. Pat Houston, invece, produrrà il progetto insieme al produttore discografico Clive Davis, Anthony McCarten con la sua Muse of Fire Productions e Larry Mestel per Primary Wave Music. Mentre Denis O’Sullivan e Jeff Kalligheri, invece, lo produrranno e finanzieranno con la Compelling Pictures. Nicole Brown, Shary Shirazi e Brittany Morrissey supervisioneranno il film per TriStar Pictures.

Per la produzione, il musical su Whitney Houston rappresenterà “una celebrazione felice, emozionante e straziante della vita e della carriera del miglior cantante pop e R&B della storia della musica”.

 

 

 

 

 

Articoli correlati

Raoul Bova presidente di Giuria al Montecarlo Film Festival 2021

Redazione

A Toni Servillo il Nastro d’Argento alla Carriera 2020

Redazione

Dirty Dancing, confermato il sequel: Jennifer Grey sarà ancora “Baby”

Daniela Giannace

Lascia un commento