Wondernet Magazine
Cinema

Le luci dei cinema italiani si accendono in contemporanea con i David di Donatello: il flashmob #riaccendilcinema

Domani 8 maggio le sale cinematografiche italiane riaccenderanno le luci. Il flash mob si svolgerà in contemporanea con la 65a edizione dei Premi David di Donatello.

In contemporanea con la 65a edizione dei Premi David di Donatello, in diretta venerdì 8 maggio su Rai 1 dalle ore 21.25, le sale cinematografiche italiane riaccenderanno, per una sera, le insegne e gli schermi, in attesa della riapertura e di un ritorno alla normalità.

Il flash mob, organizzato da ANEC (Associazione Italiana Esercenti Cinema) con hashtag #riaccendilcinema, intende lanciare un messaggio simbolico agli spettatori, agli operatori e alle istituzioni. L’iniziativa che si svolgerà domani sera mira soprattutto a sottolineare l’importante funzione sociale che le sale svolgono quotidianamente sul territorio. I cinema sono luoghi di incontro, di partecipazione e di scambio culturale. Altro obiettivo del flash mob è quello di evidenziare la necessità di un progetto strategico per il rilancio del settore. Dopo il DPCM dell’8 marzo 2020 e del lockdown, infatti, 1.600 sale cinematografiche italiane hanno sospeso la loro attività. 4.200 schermi da quel momento sono rimasti spenti, su tutto il territorio nazionale.

“Le sale cinematografiche italiane riaccendono le proprie luci con l’augurio di un ritorno alla piena normalità a nome di tutta l’industria del cinema”. – ha detto Mario Lorini, Presidente dell’ANEC. “Vogliamo lanciare un segnale importante per ricordare a tutto il pubblico che le sale cinematografiche ci sono e attendono il momento giusto per riaprire. In quel momento, avremo bisogno di tutto il calore e la passione dei nostri spettatori”.

Articoli correlati

Al Museo del Tessuto di Prato una mostra dedicata a Massimo Cantini Parrini, costumista del “Pinocchio” di Matteo Garrone

Redazione Moda

The Full Monty all’italiana: Conticini e Ward in uno show tutto da ridere [VIDEO]

Laura Saltari

MioCinema: la piattaforma di film d’autore e indipendenti sarà online il 18 maggio

Giusy Dente

Lascia un commento