Wondernet Magazine
MODA

Da Dua Lipa a Chiara Ferragni, le celebrities indossano il denim tie-dye di Alberta Ferretti

Alberta Ferretti per la Primavera Estate 2020 presenta il nuovo denim tie-dye rileggendo alcuni classici della collezione in una versione super colorata e gioiosa. 

Nata con la cultura hippie degli anni ’60, la coloratissima tecnica tie-dye è uno dei trend di questa Primavera Estate 2020. Il termine significa letteralmente “pittura a nodi”. Questo tipo di colorazione si può ottenere anche in casa, legando il tessuto a matassa e immergendolo nel colore. In questo modo il pigmento arriva al tessuto in modo non uniforme, alcune zone restano del colore originario. Il risultato sono capi coloratissimi, con disegni irregolari, grandi e di grande impatto.

Il tie-dye è stato ripreso dai grandi brand di streetswear come Kanye West o adidas già nelle passate stagioni. L’influenza della cultura street si è poi spostata anche ai brand di alta moda come Louis VuittonSaint Laurent, Prada e Burberry e Stella Mc Cartney, che lo hanno sperimentato su tessuti diversi come la pelle o il denim.

Ed è proprio su questo tessuto che lo propone Alberta Ferretti per la Primavera Estate 2020.

La famosa tecnica di tintura a mano diventa un’esplosione di colore in giacche, jeans, camicie e jumpsuits creando un effetto inedito e inaspettato. 

Da Dua Lipa a Chiara Ferragni, sono molte le celebrities che stanno scegliendo di indossare questi capi per dare un tocco di colore alle giornate più calde.

L’unicità del tie-dye caratterizza anche gli accessori in denim come la classica Mia Mule di Alberta Ferretti e la morbida borsa da abbinare ai look più estivi.

Articoli correlati

Levi’s X Valentino, i jeans della nuova, esclusiva collaborazione 

Redazione Moda

Celine: oggi alle 16 la sfilata virtuale della collezione donna Primavera Estate 2021

Manuela Cristiano

Military e Sport, la collezione donna Primavera Estate 2020 di Aeronautica Militare

Redazione

Lascia un commento