Wondernet Magazine
Benessere Skin care

Il menù della bellezza: le virtù cosmetiche del cibo per prendersi cura del proprio look anche a tavola

L’appetito vien mangiando, e non arriva da solo: ad accompagnarlo anche la bellezza. Una corretta alimentazione, infatti, è il beauty tip per eccellenza. Per proteggere e nutrire la pelle bisogna fare il pieno di cibi ricchi in vitamine C, A, ed E.

Treatwell – il portale in Europa per la prenotazione di trattamenti di bellezza e benessere – con il supporto della dottoressa Angelapina Di Leo ha steso un menù per prendersi cura del proprio look anche a tavola, individuando gli alimenti che giocano un ruolo fondamentale nel benessere di capelli, pelle e unghie.

Vitamine C, A, E: il “potere del trio” al servizio della pelle

A risentire di un’alimentazione squilibrata e di stili di vita poco sani è in primis la pelle. Gli alimenti ricchi di antiossidanti sono un’arma potente per proteggerla dall’assalto dei radicali liberi. La vitamina C, coinvolta nella sintesi del collagene – la cui riduzione comporta la comparsa di rughe e il rilassamento cutaneo – è l’antiossidante presente in maggiori concentrazioni nel corpo. Per quanto riguarda la pelle, svolge un ruolo fondamentale nella crescita e nella riparazione dei tessuti. I frutti e le verdure su cui fare affidamento per integrare nel proprio menù la vitamina C sono vegetali a foglia verde. Tra questi: asparagi, broccoli, spinaci, basilico, oltre a peperoni gialli e rossi, peperoncino, pomodoro, kiwi, fragole, agrumi, melone.

bellezzaDa non sottovalutare anche la vitamina A, in grado di favorire la sintesi dei componenti della pelle che ne mantengono l’integrità, l’elasticità e l’idratazione. La lista della spesa in questo caso comprende uova, fegato, latte e derivati come il Grana Padano DOP. Il beta-carotene invece, che della vitamina A è il precursore, si trova nei vegetali gialli, arancione e a foglia verde come carote, zucca, melone, broccoli, spinaci, peperoni, zucca, arance, albicocche.

Un’altra vitamina importantissima per la bellezza della pelle è la vitamina E, capace di contrastare i radicali liberi e di protegge gli acidi grassi essenziali e la vitamina A dall’ossidazione. Condire le verdure usando l’olio extravergine d’oliva a crudo è una buona abitudine per garantire il fabbisogno giornaliero di vitamina E e tenere così a basa le screpolature e l’invecchiamento cutaneo.

bellezza

Pelle secca? L’idratazione è servita

Dove non arrivano le migliori creme arriva invece l’acqua. L’idratazione, infatti, parte dall’interno. Bere due litri d’acqua al giorno – anche attraverso tè e tisane rigorosamente non zuccherate – è fondamentale per prevenire stati di secchezza. La desquamazione e i fastidiosi pruriti tipici della pelle secca sono arginabili anche con il consumo di cibi integrali, contenenti vitamina B. Inoltre, la frutta secca, ricca di acidi grassi, con il suo apporto di vitamina E aiuta a rigenerare le cellule della cute e a combatterne l’invecchiamento.

bellezza

Anche mangiare pesce azzurro – che contiene un alto tasso di Omega 3 – è un’ottima idea per distendere la pelle e renderla quindi meno esposta alla desquamazione, mentre pesci grassi come acciughesalmone e sgombro contribuiscono a mantenere una corretta idratazione, vero e proprio cruccio della pelle secca.

E chi ha la pelle grassa? In questo caso si sconsiglia di eccedere con il consumo di fritture, insaccati e formaggi grassi, oltre che di bibite gasate, cibi raffinati e cioccolata al latte. Chi non resiste al richiamo di Willy Wonka può però placare il brontolio del proprio stomaco con quella fondente superiore al 70%. Inoltre, per una pelle sana e luminosa è importante anche mantenere in salute l’intestino consumando lo yogurt, un ottimo probiotico.

 

Articoli correlati

Skincare anti-age: le novità dell’autunno 2020 per levigare e rassodare la pelle del viso

Valentina Turci

Ritenzione idrica da smart working: la beauty routine ed il massaggio per combattere questo fastidio

Redazione Beauty

Shiseido sceglie Karen Elson come testimonial della sua nuova linea

Giusy Dente

Lascia un commento