Wondernet Magazine
Televisione

Giorgio Gaber, a vent’anni dalla scomparsa un docufilm diretto da Riccardo Milani

Giorgio Gaber, al via le riprese di un docufilm diretto da Riccardo Milani
Il 1° gennaio 2003 ci lasciava Giorgio Gaber. Oggi, nel giorno del suo compleanno, è stato annunciato l’inizio delle riprese di un docufilm dedicato al Signor G, che sarà diretto da Riccardo Milani.

Il primo ciak del docufilm dedicato a Giorgio Gaber si batterà lunedì prossimo a Milano, nella casa di Giorgio e Ombretta. L’opera segna la prima iniziativa cinematografica intrapresa in stretta collaborazione con gli eredi. Ed è anche la più importante per la Fondazione, nel ventennale dalla scomparsa del Signor G.

Promosso dalla Fondazione Gaber e co-prodotto da Atomic Production e Rai Documentari, il docufilm è scritto e diretto da Riccardo Milani, da sempre grande estimatore della figura e dell’opera di Giorgio Gaber. Tra i tanti successi, di recente Milani ha convinto e commosso pubblico e critica con uno splendido documentario dedicato a Gigi Riva.

Giorgio Gaber, il docufilm a vent’anni dalla scomparsa

Abbiamo creduto sin dal primo momento in questo progetto che, grazie al talento di un grande regista come Riccardo Milani, coniuga perfettamente la nostra volontà di editore di mettere in luce le grandi eccellenze della nostra cultura e storia artistica con un linguaggio moderno e accattivante”. Queste le parole di Fabrizio Zappi, direttore di Rai Documentari.

Giorgio Gaber, in arrivo un docufilm diretto da Riccardo Milani
Fondazione Giorgio Gaber/Luigi Ciminaghi©

La Fondazione Gaber, che il primo gennaio ha dato il via alle attività pensate per questo speciale anniversario, ha voluto annunciare il nuovo progetto proprio in occasione del compleanno dell’artista prematuramente scomparso il 1° gennaio 2003.

Giorgio Gaber, in arrivo un docufilm diretto da Riccardo Milani
Fondazione Giorgio Gaber/Luigi Ciminaghi©

Riccardo è la persona che meglio di chiunque altro può raccontare il Signor G. Lo conosce, lo stima, lo ha visto varie volte a teatro e pensiamo che sia senza dubbio la persona che, meglio di chiunque altro, può tratteggiare il suo carattere di uomo e di artista – hanno dichiarato Paolo Dal Bon e Dalia Gaber, rispettivamente Presidente e Vice Presidente della Fondazione – Ringraziamo Rai Documentari per aver voluto questo progetto che sarà arricchito con il grande repertorio Rai, a cominciare dalle stupende immagini del teatro canzone che lo stesso Gaber ha voluto realizzare sul palcoscenico di quello che oggi si chiama Teatro Lirico Giorgio Gaber.

Il docufilm dedicato a Giorgio Gaber, girato tra Milano e la Versilia, sarà trasmesso in autunno in una prima serata firmata Rai Documentari.

Articoli correlati

“Quando l’amore fa rumore”, il documentario sui sentimenti di Gabriele Parpiglia

Giusy Dente

“Stramaledetti amici miei”: su Rai2 il meglio dello show di Giovanni Veronesi

Redazione

“Io tu noi, Lucio”: a 22 anni dalla scomparsa, un docufilm su Rai2 racconta Battisti

Redazione

Lascia un commento