Wondernet Magazine
MODA

Fashion Film Festival Milano: i 15 vincitori dell’8°edizione

Fashion Film Festival Milano 2022, i 15 vincitori
Presieduta da Pierpaolo Piccioli, direttore creativo di Valentino, la giuria del Fashion Film Festival Milano ha svelato i vincitori 2022. Tra questi, Moncler e Cucinelli!

Con l’annuncio dei vincitori del Fashion Film Festival Milano 2022, la moda uomo ha preso ufficialmente il via. Una celebrazione del connubio tra moda e cinema, una rassegna che ha coinvolto maison e talentuosi registi e fotografi. Una manifestazione fondata sull’idea «che il grande aiuti il piccolo», ha rivelato Costanza Cavalli Etro, creatrice dell’evento con CNMI. Anche per l’8°edizione talenti di tutto il mondo si sono sfidati per vincere  agognati premi, per la seconda volta in versione digitale per la situazione sanitaria.

A presiedere la giuria 2022 del Fashion Film Festival Milano 2022 è stato Pierpaolo Piccioli, direttore creativo di Valentino. Affiancato da Chiara Sbarigia, presidente di Cinecittà, Fanny Moizan di Vestiaire collective e la top-model attivista Lea T. Presenti anche l’attrice Alba Rohrwacher, la giornalista Laura Brown, lo stilista Harris Reed, il fotografo Vincent Peters, il presidente di Women management, Piero Piazzi, la fotografa e regista Nadia Lee Cohen, il digital artist Esteban Diacono, la stilista Stella Jean e il direttore di Fashion impact fund, Kerry Bannigan.

I premiati al Fashion Film Festival Milano 2022

Nel corso del videoformat, con la direzione di Ced Pakusevskiy e la creatività del digital artist Mark Vomit, sono stati annunciati i vincitori delle 15 categorie. Selezionati tra oltre 1.000 proposte da più di 60 paesi. Ad aggiudicarsi il premio di Best fashion film e Best music è stato A night at the museum, diretto da Byron Rosero per Moncler. Ambientato all’interno di Palazzo Serbelloni a Milano, il film ritrae 21 donne che intraprendono un viaggio di liberazione alla scoperta di se stesse.

Fashion Film Festival Milano 2022, i 15 vincitori

Doppio premio anche per New world order, diretto da Timur Celikdag per The travel almanac magazine, che si è aggiudicato sia il titolo di Best green fashion film che quello di Best new fashion film. Ispirato dalle ingiustizie culturali e sociali durante l’ultimo anno. Il Best Italian fashion film invece è stato realizzato per Brunello Cucinelli con la regia di Virgilio Villoresi, per trasmettere la magia di un laboratorio sartoriale, tra tessuti, bozzetti, aghi e fili. Il premio di Best director invece è andato a Florian Joahn, con Iara, realizzato per Vogue Uk.

Fashion Film Festival Milano 2022, i 15 vincitori

Un film che mette in scena l’orgoglio, la vulnerabilità e il potere della comunità transgender in Brasile. Infine, tra i premiati al Fashion Film Festival Milano 2022, da segnalare anche il premio Best photography al film Ostal24, diretto da Marine Serre, Sacha Barbin e Ryan Doubiago per Marine Serre.

Articoli correlati

Louis Vuitton, la Airplane Bag di Virgil Abloh nel mirino dei social per il prezzo

Redazione Moda

Anche la moda rende omaggio alla Luna

Redazione

Il cardigan: oversize, sportivo o classico, i modelli per l’autunno 2020

Redazione Moda

Lascia un commento