Wondernet Magazine
PERSONAGGI

Chiara Ferragni sull’Orient Express, da Venezia a Parigi

Chiara Ferragni in viaggio sull’Orient Express
Viaggiare sull’Orient Express era uno dei sogni di Chiara Ferragni, che finalmente è riuscita a percorrere la distanza Venezia-Parigi a bordo del treno di lusso.

Chiara Ferragni ha viaggiato sull’Orient Express, immortalando i momenti salienti dell’esperienza e condividendoli con i suoi milioni di follower su Instagram.

Il famoso treno, che fa tappa in tutta Europa, ha un fascino d’altri tempi grazie ai dettagli curatissimi che ricreano una suggestiva atmosfera anni ’20 per un viaggio indimenticabile.

Chiara Ferragni in viaggio sull’Orient Express
Il momento della colazione in cabina @chiaraferragni

Chiara Ferragni e il sogno di viaggiare sull’Orient Express

Viaggiare sul celebre treno che ha ispirato Agatha Christie per il suo “Assassinio sull’Orient Express”, opera trasposta più volte sul grande schermo, è stato per tanto tempo un sogno per Chiara Ferragni. L’imprenditrice ha finalmente colto l’occasione di un suo viaggio con destinazione Parigi per scegliere di rinunciare all’aereo e salire a bordo del mitico Orient Express. L’influencer ha documentato su Instagram tutti i momenti del viaggio, immortalando i meravigliosi interni del lussuoso treno, dalla cabina al vagone ristorante. L’Orient Express è definito, da molti, “una crociera sui binari”. Ai viaggiatori è garantita, infatti, assistenza 24 ore su 24, e gli stewart presenti a bordo parlano ben 4 lingue. L’arredamento, in stile anni ’20, è curatissimo, ricercato ed elegante. Nelle cabine, superaccessoriate, c’è il massimo comfort e un panorama mozzafiato.

Chiara Ferragni in viaggio sull’Orient Express
@chiaraferragni

La storia dell’Orient Express

L’Orient Express è nato nel 1883 grazie all’imprenditore belga Georges Nagelmackers. In un primo momento la tratta coperta toccava soltanto Parigi, Vienna e Costantinopoli. A partire dal 1906, dopo l’apertura del traforo del Sempione, l’Orient Express approda anche in Italia e tocca Milano, Venezia e Trieste, con il nome di Simplon Orient Express. Quello su cui ha viaggiato Chiara Ferragni è, infatti, il Venice Simplon Orient Express, attualmente gestito dal gruppo Belmond e con una copertura di 12 tratte. Questo treno extra lusso vanta ben 17 carrozze, tutte in stile vittoriano, ma ognuna diversa dall’altra. La maggior parte di queste carrozze è stata restaurata, rimanendo però fedeli alla meravigliosa atmosfera retrò del treno.

Chiara Ferragni in viaggio sull’Orient Express
@chiaraferragni

Quanto costa una notte sul lussuoso treno

Viaggiare sull’Orient Express è un’esperienza intrigante, ma piuttosto costosa. La tratta diurna Parigi-Londra è la più economica e accessibile (800 euro). Quella scelta da Chiara Ferragni, invece, Venezia-Parigi con pernottamento, pranzo, cena, colazione e tè, si aggira sui 2.500 euro a notte a persona. A seconda della distanza da percorrere e dei servizi richiesti a bordo del treno si arriva fino a raggiungere gli 8.600 euro a biglietto, come nel caso della tratta Istanbul-Bucarest-Budapest-Venezia.

Articoli correlati

Laura Chiatti: gli haters la prendono di mira per il suo dimagrimento, lei si difende così

Valentina Turci

Kate Middleton per la serata dei BAFTA ricicla un abito già indossato in precedenza

Valentina Turci

Chiara Nasti si tatua il suo volto sul braccio: è polemica sui social

Gaia Corrado

Lascia un commento