Wondernet Magazine
MODA

Da Fendi a Prada, da Vuitton a YSL la storia d’amore tra lo skateboard e la moda

Skateboard e moda, le collezioni 2021
Il mondo dello skateboard e, più in generale, quello dello streetwear e dell’activewear, da tempo esercitano un notevole fascino su brand e maison di moda. Sempre più marchi hanno, infatti, lanciato, intere collezioni dedicate allo skate.

Nel tempo, sono aumentate anche le sponsorizzazioni e le collaborazioni con atleti di rilievo. Ciò grazie anche al recente debutto dello skateboarding fra le discipline olimpiche a Tokyo 2020. Conquistando nuovo pubblico e visibilità, questo sport ha attirato l’attenzione di numerosi marchi.

Da sempre, lo skateboard è stato appannaggio di brand sportivi, come Nike SB, Santa Cruz, Supreme, Palace, nati per produrre materiali per gli skater e trasformatisi, poi, in marchi streetwear. Oggi, invece, il panorama si allarga, comprendendo maison come Fendi, Prada, Saint Laurent e Louis Vuitton.

Lo skateboarding e il debutto alle Olimpiadi

Per la prima volta inserito fra le discipline olimpiche (nella categoria Roller Sports, insieme ai pattini a rotelle), lo skateboarding ha raggiunto, nel corso dei Giochi di Tokyo 2020, una visibilità mondiale impressionante. Il primo storico podio femminile è stato conquistato da tre atlete giovanissime. Sui due gradini più alti c’erano due giapponesi. L’oro, infatti, è andato alla 19enne Sakura Yosozumi e l’argento alla 12enne Kokona Hiraki. Mentre, invece a conquistare il bronzo è stata la 13enne britannica Sky Brown. Per l’Italia ha gareggiato la 19enne Asia Lanzi.

Skateboard e moda, le collezioni 2021
La medaglia d’oro Sakura Yosozumi

Fashion e sport, alle Olimpiadi e non solo, si incontrano. Gli sportivi, infatti, giovani e determinati, diventano testimonial ideali per le collezioni sportswear dei vari brand. Basti pensare che a Tokyo 2020 c’erano i colossi sportivi Adidas, New Balance, e Nike SB (sponsor di ben 19 skater e 4 team).

Gli atleti, brand ambassador e testimonial illustri

Tony Hawk, classe 1968, forse il più celebre fra gli skater su rampa, nonché inventore di numerosi trick ancora oggi usatissimi, nel 2020 è diventato brand ambassador per Vans. Questo iconico e amatissimo brand statunitense nasce, non a caso, proprio come fabbrica di scarpe da skate, nel 1966.

Skateboard e moda, le collezioni 2021
Tony Hawk, brand ambassador per Vans

La skater coreana Ko Hyo-Joo si è fatta, invece, notare per il suo stile elegante. Maestra di carving, cioè del curvare con la tavola in modo sinuoso, eseguendo piccoli salti, Hyo-Joo ha un seguitissimo account Instagram, che usa spesso per pubblicizzare i brand di moda e beauty con cui collabora.

Skateboard e moda, le collezioni 2021
La skater coreana Ko Hyo-Joo

Le maison di lusso e la passione per lo sportswear

L’estetica underground che caratterizza lo skateboard e il mondo che lo circonda esercita da sempre un notevole fascino, non soltanto sugli appassionati. Cinema e fotografia hanno, spesso, scelto di immortalarlo in iconici frame. Come dimenticare, ad esempio, la suggestiva sequenza realizzata da Xavier Dolan in “Mommy”? Sull’onda di questa intrigante estetica, fiorisce anche la passione della moda per lo skateboard. Prada ha realizzato un’elegante collezione sportswear, la Linea Rossa Collection, vista di recente addosso allo skater Chunchai.

Skateboard e moda, le collezioni 2021
Lo skater Chunchai indossa la Prada Linea Rossa

Per la campagna pubblicitaria di questa selezione di capi dedicati agli sport di strada, è stata scelta la skater Briana King. Anche Fendi, nella sua nuova collezione activewear, ha pensato di introdurre tra i capi streetwear anche una stilosa tavola da skate, brandizzata con il logo della maison.

Skateboard e moda, le collezioni 2021

Pensiamo, inoltre, a Louis Vuitton, che per l’Estate 2021 ha realizzato una capsule collection menswear che celebra lo skateboard e la West Coast. Per realizzarla, il direttore creativo Virgil Abloh ha collaborato con il rapper americano 21 Savage.

Skateboard e moda, le collezioni 2021

O ancora all’esclusiva capsule Saint Laurent Rive Droite dedicata a Basquiat, che oltre a capi di abbigliamento e accessori comprende anche un set di tavole da skateboard, adornate con i disegni dell’artista.

Skateboard e moda, le collezioni 2021
Il set di tre tavole da skateboard Saint Laurent Rive Gauche con i disegni di Jean-Michel Basquiat

Tiffany & Co. per celebrare i suoi 160 anni di storia ha realizzato una capsule collection in co-lab con Cat Streets, tutta dedicata al mondo dello sport. Oltre al pallone da calcio Spalding e a quello da rugby Gilbert, anche la tavola da skateboard in acero americano è vestita dell’iconico verde acquamarina Tiffany.

Skateboard e moda, le collezioni 2021

Articoli correlati

Stella McCartney: la capsule green con Greenpeace protegge l’Amazzonia

Paola Pulvirenti

N21: ecco l’esclusiva co-lab di Alessandro Dell’Acqua per Antonia Milano

Paola Pulvirenti

Ella Emhoff sfila per Proenza Schouler e la sua capsule è subito sold out

Paola Pulvirenti

Lascia un commento