Wondernet Magazine
Accessori

Tiffany & Co. veste dell’iconico verde una capsule di accessori per lo sport

Tiffany & Co. veste di verde una capsule di accessori per lo sport
Tiffany & Co. Japan ha svelato una nuova capsule collection ispirata allo sport, che sarà affiancata da un esclusivo pop-up nel suo negozio di Tokyo.

Per celebrare i suoi 160 anni di storia, Tiffany & Co. ha realizzato una capsule collection tutta dedicata al mondo dello sport. A prima vista il mondo dello sport potrebbe sembrare distante da quello dello storico brand di gioielli newyorkese, ma non è così.

Dal 1967 infatti è proprio Tiffany & Co. a creare il trofeo assegnato ogni anno vincitore del Super Bowl, il Vince Lombardi Trophy. Un prezioso oggetto in argento sterling che raffigura un pallone da football americano a grandezza naturale, e che la gioielleria realizza da quando esiste il Super Bowl.

Tiffany & Co., l’esclusiva capsule di accessori per lo sport

Ed ora Tiffany & Co., dopo aver inaugurato un pop-up store in uno stupefacente colore giallo a Beverly Hills, annuncia l’apertura di un altro pop-up nel suo concept store Tiffany Cat Street di Tokyo, inaugurato nel 2019. Per l’occasione, Tiffany & Co. Japan ha lanciato anche una speciale capsule collection tutta dedicata allo sport e agli accessori dei giochi più popolari.

Una selezione che va dal pallone da calcio Spalding al pallone da rugby Gilbert, passando per la tavola da skateboard in acero americano. Tutti gli articoli sono naturalmente vestiti dell’iconico verde acquamarina Tiffany, e riportano il logo Cat Street.

Il pop-up store nel Tiffany Cat Street di Tokyo sarà inaugurato il prossimo 2 luglio, e resterà aperto fino al 31 agosto. Per quanto riguarda gli articoli della capsule di accessori sportivi, i prezzi vanno dai 380 ai 630 dollari circa. Peccato prendere a calci un pallone così fashion, o salire su una tavola da skate così preziosa. Molti fan del brand di gioielleria useranno probabilmente questi accessori esclusivi come complementi d’arredo!

Da 160 anni la più famosa gioielleria statunitense

Fondata nel 1837 da da Charles Lewis Tiffany e John B. Young a Manhattan, in realtà Tiffany & Co. inizialmente era un negozio di oggettistica e cancelleria. Nel 1848 poi Charles Lewis Tiffany acquistò quasi un terzo dei gioielli della Corona di Francia in un’asta al Louvre a Parigi, e dal 1851, cioè da 160 anni, Tiffany & Co. si dedica esclusivamente alla gioielleria, diventando un simbolo di lusso e di stile inconfondibile in tutto il mondo.

Articoli correlati

Il cappello, un elemento dell’outfit che protegge dal freddo e impreziosisce il look

Michelle Scalzo

Swarovski Black Friday: le offerte da non perdere in vista del Natale 2020

Valentina Turci

Fendi: in arrivo co-lab con Arena di accessori da piscina più cool dell’estate

Paola Pulvirenti

Lascia un commento