Wondernet Magazine
FASHION WEEK

Moschino: a Milano l’eccentrico show anni ’40 con Hailey Bieber, Miranda Kerr, Dita Von Teese e altre dive

Moschino: a Milano lo show anni 40 con le dive
Moschino porta il teatro alla Milano Fashion Week, e con un corto che celebra le grandi dive hollywoodiane svela la nuova collezione per l’Autunno/Inverno 2021.

Alle sue sfilate fuori dal comune e piene di effetti speciali ci ha abituato da tempo e anche questa volta  Jeremy Scott non si smentisce e presenta la collezione Autunno/Inverno 2021 di Moschino con uno spettacolo sorprendente. Per raccontare la sua moda il direttore creativo propone un cortometraggio, uno show nello show, che si apre nel foyer di un teatro dove in prima fila sono sedute Dita Von Teese, Winnie Harlow e Stella Maxwell con abiti da gran soirée.

L’ironico stilista americano ci ha fatto evadere dalla realtà e ci ha proiettato in un mondo allegro e stravagante. Ad ispirarlo, The Women film del 1939. Il film si apre in un salone beauty di Manhattan dove vanno le donne dell’alta società a provare un nuovo smalto della tonalità “Jungle Red”, che è anche il nome di questo show.

La collezione FW21 di Moschino

Il corto di Moschino per la FW21 inizia in ufficio con Hailey Bieber in look business woman composti da completi gessati maschili, camicie a righe, cravatta, cappello e stringate con tacco largo; e abiti gessati. Poi in campagna, per un weekend di relax.

Moschino FW21, lo show anni 40 con le dive

Qui Miranda Kerr indossa un look anni ’40. Poi completi  pastello con giacca, pencil skirt e pumps coordinate. E poi ancora camicette con maniche a sbuffo e gonne vaporose con le mucche. Inoltre le giacche con i ciondoli ricordano i campanacci delle mucche, le gonne e gli abiti in tweed sembrano fatti con sacchi di juta delle patate e abbinati maxi fiocchi sui capelli.

E per una visita al museo? Look super chic con giacche dalle spalle importantigonne con zipsandali altissimi e cappelli a tesa larga, proposti in nero, giallo e blu. Ma anche abiti con pennellate di colore che escono dai quadri in mostra. E poi a New York, una passeggiata nella giungla metropolitana per uno speciale shopping safari. Gli animali della savana rivivono infatti su capi e copricapi. La giraffa diventa tubino senza maniche, il leopardo si trasforma in coprispalle, la zebra diventa un cappottino e il fenicottero impreziosisce il mini dress nero.

Gli abiti da sera

ll corto si conclude poi con una sera a teatro. Qui Dita Von Teese, Winnie Harlow e Stella Maxwell che all’inizio erano solo spettatrici, diventano le protagoniste di una serata di gala super chic. Abiti da sera preziosissimi sembrano rubati da un red carpet: come quello in seta rosa, indossato con una stravagante clutch a forma di stivaletto; quello dai riflessi laminati con le spalle scoperte.

Fra le modelle anche le top model Amber Valletta, Carolyn Murphyoltre, le icone degli anni 2010 Guinevere van Seenus e Karen Elson, gli ex angeli di Victoria’s Secret Joan Smalls, Lily Aldridge e la modella transgender Ariel Nicholson. Il colpo di scena a sorpresa firmato Moschino? La regina del burlesque Dita Von Teese indossa un sontuoso abito rosso con i cuori neri con il lato B nudo incorniciato da una scollatura a cuore.

Moschino FW21, lo show anni 40 con le dive

Articoli correlati

Alberta Ferretti, la collezione FW21 è un mix di eleganza sofisticata, femminilità e sensualità

Paola Pulvirenti

Sportmax, la sfilata Autunno Inverno 2020-21 alla Milano Fashion Week

Redazione

Gucci chiuderà la Milano Digital Fashion Week con la collezione “Epilogue” in diretta streaming

Giusy Dente

Lascia un commento