Wondernet Magazine
FASHION WEEK

Genny, la sfilata SS23 è un viaggio glam sotto il sole della California

Per la collezione Primavera-Estate 2023 di Genny, la direttrice creativa Sara Cavazza Facchini si è ispirata ad un viaggio a Los Angeles, in California, tra atmosfere rilassate e sognanti

Next stop Los Angeles: dalla città californiana parte il viaggio della collezione Primavera-Estate 2023 di Genny. Vibrante di vita, arte, creatività, la città degli angeli è il luogo in cui s’inventa il futuro.

Dalle gallerie dell’Arts District alle architetture futuristiche, dalle performance estreme alle mostre a cielo aperto, ovunque si respira sperimentazione e avanguardia. Qui prende forma l’ispirazione di Sara Cavazza Facchini. La direttrice creativa di Genny racchiude nella collezione Primavera-Estate 2023 le infinite sfaccettature di una “La La Land” sognante e contemporanea.

Genny, la sfilata Primavera-Estate 2023

In un gioco di opposti che inevitabilmente si attraggono, le silhouette dei capi hanno linee architettoniche e fluide al tempo stesso, come in un’opera di Frank Gehry. La palette spazia da tonalità solari, intense – giallo fluo, arancione corallo, turchese – per sfumare verso nuance più delicate come lime e lilla fino agli iconici nero e bianco.

Fil rouge della collezione è l’elemento corsetto, interpretato per il giorno con tessuti impalpabili su top, jumpsuit e abiti cut-out e declinato in versione ultrafemminile e audace per la sera. Ma anche in vestiti lunghi definiti da lace ups impreziositi da borchie cristallo, che brillano come le luci di Downtown LA. L’attitudine rilassata della West Coast si riflette in outfit destrutturati. Per esempio nel pantalone cargo abbinato a camicie col cappuccio, da indossare sopra bra e bustier aperti sui fianchi. Un’atmosfera estiva evocata da tessuti jacquard sfrangiati, nelle giacche dall’inedito effetto spugna. Lo scintillio dell’oceano riecheggia in abiti e tute di paillettes leggerissime, dalle trasparenze acquatiche. Oppure negli abiti in jersey di seta dai bagliori metallici, che avvolgono dolcemente il corpo valorizzandone le forme.

La maglieria è lavorata con una sofisticata trama 3D che dà vita a una lamina lucente dai colori sfumati. Sotto il sole della California luccicano anche gli accessori. Tra questi borse, zeppe, sandali e bijoux con dettagli orchidea, fiore simbolo della maison.

Articoli correlati

Milano Moda Donna 2021: un calendario 100% digitale con 61 sfilate

Paola Pulvirenti

Givenchy, la sfilata Autunno/Inverno 2021 con Meadow Walker, Bella Hadid e Jourdan Dunn

Paola Pulvirenti

Dior, pizzi e crinoline in passerella a Parigi per la sfilata Primavera-Estate 2023

Redazione Moda

Lascia un commento