Wondernet Magazine
Fast Fashion MODA

“The Refined Rebel”: la collezione FW20 di H&M ispirata a David Bowie e a Violet Paget

The Refined Rebel
La  collezione FW20 H&M The Refined Rebel è ispirata a David Bowie e alla scrittrice Violet Paget, due artisti audaci e anticonformisti. Con note di rock, disco e punk anni ’70, i colori decisi, la pelle metallizzata, i glitter e i volant dei capi richiamano lo stile punk e l’eleganza vintage ottocentesca.

La collezione H&M Studio The Refined Rebel prende spunto da due personalità eccentriche ed anticonformiste. Uno è l’iconico David Bowie, con i suoi look Rebel Rebel glam rock anni ’70. L’altra è la scrittrice inglese Violet Paget, vissuta tra la seconda metà dell’Ottocento e i primi del Novecento. La Paget, che risiedeva a Firenze nella quattrocentesca villa Il Palmerino, si finse uomo con lo pseudonimo di Vernon Lee per essere presa in considerazione nel campo letterario ottocentesco. 

Partendo da questa ispirazione, per lanciare la collezione H&M ha chiamato un team eccezionale composto da artisti e talenti. Ognuno di loro ha indossato e fotografato la collezione dal proprio angolo del globo. 

Il cast di talenti che ha lanciato The Refined Rebel

Ecco da chi è composto il team che ha catturato la sua interpretazione unica della collezione The Refined Rebel , ponendo al centro il proprio stile e la propria individualità.

  • Barbara Linhares Ferreira, modella e attrice brasiliana-americana nota per il ruolo di Kat Hernandez nella serie HBO Euphoria.

The Refined Rebel

  • La fashion editor tedesca Veronika Heilbrunner, da parecchie stagioni uno dei personaggi più fotografati durante le fashion week.

The Refined Rebel

  • La cantante britannica con cittadinanza giamaicana Celeste, conosciuta per Stop This Flame.

The Refined Rebel

  • Alton Mason, 22enne americano, il primo modello di colore a sfilare per Chanel. GQ Australia lo ha nominato modello maschile dell’anno nel 2019.

The Refined Rebel

  • La coppia (nella vita privata e in quella professionale) di visual artist francesi basati a New York Isabelle Chaput e Nelson Tiberghien, aka Young Emperors.

«La musa della collezione H&M Studio FW20 non ha paura di sfidare lo status quo», dice Ann-Sofie Johansson, Creative Advisor di H&M. «Questa collezione è per coloro che celebrano l’essere sé stessi prima di ogni altra cosa. Ci auguriamo che i nostri clienti si sentano ispirati a vestirsi con un atteggiamento spensierato e ribelle».

The Refined Rebel: un mix intercambiabile di capi stravaganti ed eccentrici

Il mood della collezione The Refined Rebel, che mixa uno stile femminile ed un’estetica decisamente maschile, è lo stile gender-fluid di David Bowie.

I look della collezione comprendono un abito blu con paillettes, una giacca metallizzata con risvolti neri, una camicia azzurro cielo con volants e plissettature. E ancora un completo in jacquard verde menta,  pantaloni in pelle a zampa rosso corallo, un cappotto grigio in lana italiana riciclata e gonne lunghe portate con stivali. La palette di colori della collezione The Refined Rebel va dai toni più freddi come l’azzurro e il verde malachite, a tocchi di rosa champagne, accanto a stampe marmorizzate ispirate ai palazzi italiani e a tinte autunnali, come il rosa o il rosso melograno. Gli accessori sono maxi spille con strass e vistosi orecchini a goccia. La collezione della collezione The Refined Rebel è disponibile su hm.com dal 24 settembre.

 

Articoli correlati

Abiti couture a noleggio: la nuova tendenza per indossare abiti da sogno a un prezzo accessibile

Anna Chiara Delle Donne

Fay Archive, una capsule collection che celebra il passato con 5 modelli iconici

Redazione Beauty

Love Me Everyday e Dream From Home: i primi filtri Instagram di Alberta Ferretti 

Redazione

Lascia un commento