Wondernet Magazine
MODA

Landi Confezioni presenta Zerosettanta Studio Remo Key, capi in eco-design a impatto zero

Finalmente il tessuto rigenerato ha la sua filiera corta, dallo straccio al capo finito. Tutto passa fra le mani di due aziende storiche.

A Prato, da oltre mezzo secolo la Com.i.stra produce il cardato, rigenerando tessuti attraverso vari processi industriali con un ciclo interno completo. A Empoli Landi Confezioni dal 1948 produce outerwear da uomo e donna. L’attenzione per l’ambiente e per la sostenibilita è da sempre stato uno dei vanti della collezione Zerosettanta Studio di Landiche utilizza da oltre dieci anni tessuti di lana ad impatto ambientale zero per la filiera di provenienza.

Quest’anno il brand ha creato come novità assoluta capi in eco-design, ovvero studiati per utilizzare solo materiali riciclati con un riciclo del 95%, quindi utilizzando solo un 5% di materiale nuovo, riciclabili al 100%.

Con questa innovazione che rivoluziona  tutto il modello di produzione e che obbliga tutti  i passaggi produttivi all’utilizzo di materiali consci, il cliente finale potrà riportare il capo usato in negozio con la consapevolezza di un impatto zero sull’ambiente.

In occasione della scorsa edizione di Pitti Immagine Uomo, Landi ha compiuto un altro passo verso la sostenibilità. Dalla sinergia con Com.i.stra è nata l’etichetta Zerosettanta Studio Remo Key. che caratterizza il materiale riciclato con un ciclo effettuato interamente in azienda.

Due modelli speciali portano la label “Remo Key”: la giacca Zerosettanta Studio Remo Key, in lana e cashemere e l’impermeabile Remo Key in denim. L’etichetta presenta nel dettaglio informazioni reali e precise per far capire al consumatore il vero impatto del capo che hanno acquistato sull’ambiente. Per ogni kg di tessuto riciclato, vengono risparmiati 836L di acqua, 86.01 CO2(KG) di carbonio, 149.08 KwH di energia elettrica.

Articoli correlati

Abiti da sposa 2020, Max Mara si ispira al mondo della danza

Teresa Vono

Every moment is a gift, la campagna natalizia di Ralph Lauren che celebra l’intimità familiare, l’ottimismo e la diversità

Redazione

Italians in Becoming: il progetto di Stella Jean per una moda multiculturale e libera da pregiudizi

Giusy Dente

Lascia un commento