Wondernet Magazine
#iorestoacasa

#iorestoacasa: i consigli anti-noia dei vip sui social

laculturanonsiferma iorestoacasa teatro
L’emergenza Coronavirus ha reso necessario un cambiamento negli stili di vita di tutti gli Italiani. La parola chiave, diventata anche un hashtag sui social, è: #iorestoacasa. Ma cosa fare per trascorrere il tempo e per vincere la noia?

Alcuni vip hanno provato a dare consigli e a proporre attività per migliorare questo #iorestoacasa necessario per il bene collettivo. Da Paolo Sorrentino ad Alessandro Cattelan, da Giuliano Sangiorgi a Gianna Nannini: diversi esponenti del mondo dello spettacolo, della musica e della cultura hanno provato, a modo loro, a dare delle dritte per trascorrere il tempo. E le proposte sono molto varie.

A questi consigli, tra l’altro, si aggiungono le possibilità offerte da Solidarietà digitale, un progetto che ha coinvolto diverse aziende e diversi brand, uniti nel proporre gratuitamente servizi ai cittadini: servizi di intrattenimento, servizi per lo smart working, per lo studio. Questo, per cercare di portare avanti le proprie attività e di coltivare i propri interessi, anche in un momento difficile come questo.

#iorestoacasa: alcuni consigli

Attori, registi, musicisti: tutti uniti nel nome del #iorestoacasa, l’invito di vitale importanza, per il nostro Paese, per contenere il contagio del Coronavirus. Un invito che va rispettato per il bene di tutti, anche se avrà un impatto enorme sull’economia e, più nell’immediato, sulla quotidianità. Inevitabilmente riorganizzare le proprie giornate all’interno della propria abitazione, senza poter andare a lavoro e riducendo al minimo le uscite (solo per necessità e non per svago) può essere difficile. La noia è dietro l’angolo. Ecco, dunque, che il mondo dello showbiz si è mosso per dare un contributo, in termini di consigli.

Il regista Paolo Sorrentino consiglia di recuperare N-Capace di Eleonora Danco e di leggere Lessico famigliare di Natalia Ginzburg. Alessandro Cattelan propone la trilogia di Kent Haruf, sul fronte della lettura, e Spenser Confidential, su quello filmico (disponibile su Netflix). E non mancano, per il conduttore, anche i buoni propositi: ricominciare a fare le flessioni!

Tommaso Paradiso e Calcutta ne hanno approfittato per scrivere una canzone, in diretta streaming tra l’altro, condividendo il momento coi loro fan. Proposta creativa anche quella di Francesco Montanari: l’attore ha proposto una lettura condivisa di Riccardo III di Shakespeare.

Gli appelli degli sportivi

Mauro Berruto, ex allenatore di pallavolo ed ex CT della nazionale maschile oggi AD della Scuola Holden (di Alessandro Baricco) ha deciso di contribuire proponendo ogni giorno una storia di sport e di sportivi che hanno fatto la differenza, che hanno insegnato qualcosa. Dopo Niccolò Campriani e Pietro Mennea con Carlo Vittori, a chi toccherà?

Si moltiplicano i concerti in streaming

Molti esponenti del mondo della musica stanno optando, più che per dei consigli, per delle dirette sui social, così da farsi compagnia. Esattamente questo è quello che farà Gianna Nannini giovedì pomeriggio, per combattere la solitudine a tempo di musica, sulla scia di quanto già fatto dal collega Francesco Gabbani.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Nel rispetto delle norme che ci vengono date e che invito tutti a rispettare per poter superare questa emergenza sanitaria, dobbiamo obbligarci alla distanza l’uno dall’altro. Ho pensato di fare un live casalingo martedì in diretta su Instagram, per sentirvi più vicini dopo la cancellazione di tutti i miei impegni dei giorni scorsi e prossimi, ed espirimere ancora una volta il concetto del Viceversa. La mia grande speranza é che, quando supereremo questa crisi, la distanza forzata tra le persone possa divenire un motore per farci riavvicinare ed essere più uniti rispetto a prima. Ho letto che, nella lingua cinese, la parola crisi è composta da due ideogrammi, il primo “wei” che significa problema, e il secondo “ji” che significa opportunità. #iostoacasa #restiamoacasa

Un post condiviso da Francesco Gabbani (@francescogabbani) in data:

 

Articoli correlati

“Restiamo a casa”: Giuliano Sangiorgi condivide sui social un inedito per invitare tutti al buon senso

Laura Saltari

#iorestoacasa: l’hair stylist Fabio Marchina spiega 4 acconciature da realizzare da sole

Redazione

#leggiamoacasa, l’iniziativa Feltrinelli e Ibs per vincere la noia con i libri

Giusy Dente

Lascia un commento