Wondernet Magazine
MODA

Chiara Boni torna a sfilare a New York con la Petite Robe SS23

Chiara Boni torna a sfilare a New York con la Petite Robe SS23
Grande ritorno per Chiara Boni in passerella a New York con la Petite Robe SS23 il prossimo mercoledì 13 settembre presso The Gallery agli Spring Studios!

Dopo la sfilata al Caffè Paszkowski di Firenze a gennaio, Chiara Boni sta per tornare in passerella a New York a settembre. La maison torna nella Grande Mela dove già ha sfilato in passato, per presentare la collezione Primavera/Estate 2023. Proprio come ha confermato la stilista: «New York ci ha sempre accolti a braccia aperte e il ritorno nella grande mela ci è sembrato del tutto naturale dopo questi anni di pandemia».

Dunque non è un caso che la Boni porti avanti il discorso iniziato anni fa sulla piazza americana. Proprio questo mercato può contare su una forte e consolidata clientela: dal 2010 infatti ha ottenuto consensi e visibilità̀ nei maggiori Department Store, come Saks Fifth Avenue e Neiman Marcus. Luoghi in cui è presente con corner dedicati e una ampia selezione di capi, alcuni dei quali realizzati in esclusiva.

Chiara Boni torna a sfilare a New York con la Petite Robe SS23

Chiara Boni a New York

La collezione Chiara Boni La Petite Robe sfilerà durante la prossima New York Fashion Week. Quando? Mercoledì 13 settembre alle 15.00 presso The Gallery agli Spring Studios. Inoltre la Boni sta preparando delle novità nella collezione SS23 da portare in passerella per stupire le donne americane. Proprio come ha rivelato la stessa stilista: «Le mie collezioni sono diventate un must per le mie clienti tanto che ho ampliato con successo la gamma di proposte con il beachwear ma soprattutto con una selezione sempre più ampia di separates. Giacche, top, pantaloni e gonne hanno conquistato sempre maggiore apprezzamento oltreoceano. Ascolto con curiosità e vivo interesse le esigenze delle donne americane, e mi preparo a fronteggiare le loro richieste con alcune novità che porterò in anteprima in passerella».

Chiara Boni torna a sfilare a New York con la Petite Robe SS23

La maison è nata nel 2007 dal desiderio di realizzare un capo che sapesse esaltare la femminilità di ogni donna al contempo pratico e comodo. L’apertura al mercato americano risale al 2010.

Articoli correlati

Giada Curti, la collezione Haute Couture Primavera Estate 2020 ad Altaroma

Redazione

Amber Valletta è sustainability ambassador della maison Karl Lagerfeld

Paola Pulvirenti

Valentino Tiger 1967, la collezione per celebrare il Capodanno Cinese 2022

Redazione Moda

Lascia un commento