Wondernet Magazine
MODA

Harry Styles in JW Anderson per il lancio del suo nuovo album “Harry’s House”

Per il lancio del suo nuovo album, in uscita il prossimo 20 maggio, Harry Styles ha condiviso su tutte le sue piattaforme social un’immagine in bianco e nero dove indossa una tuta personalizzata di JW Anderson

Quello tra Harry Styles a JW Anderson è un legame iniziato tempo fa, quando l’artista ha indossato un cardigan patchwork del brand durante la sua esibizione al The Today Show. L’ex One Direction è molto legato al mondo della moda, in particolare proprio a JW Anderson e a Gucci.

Il cardigan è andato esaurito in pochissimo tempo. Molti suoi fan ne hanno creato versioni fai-da-te,  e l’iconico cardigan è addirittura entrato a far parte di una collezione permanente del Victoria and Albert Museum di Londra.

Harry Styles in JW Anderson per il lancio del nuovo album

Harry Styles in JW Anderson per il lancio del nuovo album

Ed ora, per il lancio del suo nuovo album “Harry’s House” in uscita il 20 maggio 2022, Harry Styles ha indossato una tuta personalizzata di JW Anderson.

Harry Styles in JW Anderson per il lancio del nuovo album

28 anni compiuti lo scorso mese, Styles ha esordito nella musica da giovanissimo, 12 anni fa, con la boy band degli One Direction, con cui ha venduto nel mondo oltre 50 milioni di copie.

Dopo la rottura con la band britannica, Harry ha intrapreso una carriera da solista: il suo album di debutto è entrato direttamente al #1 di iTunes in Italia e in altri 83 Paesi (tra cui Regno Unito e Stati Uniti). Il suo secondo album da solista, “Fine Line”, ha conquistato il doppio platino in Italia.

Cantante, attore e imprenditore beauty

Tra i numerosi riconoscimenti ottenuti ricordiamo il premio nella categoria “Favorite Pop/Rock Album” agli AMA (American Music Awards), quello come “International Album of the Year” ai Juno Awards e come miglior singolo ai Brit Awards 2021. Harry ha vinto nella categoria “Best International Artist” agli ARIA Music Awards. L’artista ha poi aperto, con il singolo “Watermelon Sugar”, la 63° edizione dei Grammy Awards e ha vinto nella categoria “Best Pop Solo Performance”.

Il suo debutto al cinema è avvenuto con “Dunkirk” di Christopher Nolan, nel 2017. Dopo l’uscita del primo film ha continuato a recitare e ha girato anche “Don’t Worry Darling”, sarà nel sequel di “Eternals” e sarà protagonista di “My Policeman” accanto ad Emma Corrin. Harry Styles si è aggiudicato l’ambito Billboard Music Chart Achievement Award 2020.

“Harry’s House” è il terzo album dell’artista, che sta per iniziare un nuovo tour mondiale che lo porterà in Italia con due date: il 25 luglio 2022 a Bologna e il 26 luglio 2022 a Torino. La sua carriera non è decollata solo come cantante e attore, ma ha abbracciato anche il design, la moda, e recentemente anche il beauty con il lancio della sua linea genderless Pleasing.

Articoli correlati

Roberto Cavalli apre un pop-up store nell’esclusivo Forte Village di Pula

Eleonora Gandaglia

Lo stile contemporaneo di Act N°1 sposa l’estetica di Marella in una collaborazione tra i brand 

Redazione Moda

REDValentino, la collezione Autunno/Inverno 2021 omaggia la Gen Z

Paola Pulvirenti

Lascia un commento