Wondernet Magazine
Cinema NUOVI ARTICOLI

Harry Styles sarà in un film Marvel

Harry Styles sarà in un film Marvel
Ieri è apparso un tweet molto interessante per le/i fan di Harry Styles. Il giornalista di Variety Matt Donnelly ha infatti condiviso la notizia che Harry Styles sarà in un film Marvel.

Dopo aver partecipato alla première di “Eternals”, il giornalista Matt Donnelly ha twittato la notizia che gli studi Marvel hanno scelto il cantante Harry Styles per interpretare Eros, il fratello minore di Thanos, in un nuovo film del loro seguitissimo universo.

Per adesso non si sa molto in merito al personaggio e alle vicende che saranno raccontate nel film che vedrà Styles protagonista. Scopriamo insieme, però, cosa si conosce di Eros e dei suoi superpoteri dai fumetti in cui il personaggio è apparso.

Harry Styles sarà in un film Marvel
@harrystyles

Harry Styles interpreterà Eros

Il personaggio di Eros è conosciuto anche come Starfox nei fumetti Marvel. Fratello minore dell’ormai noto Thanos, Eros ha un superpotere molto particolare: è capace di stimolare il piacere nelle persone che si trovano entro un certo raggio di distanza da lui. Eros può anche collegare le menti di due persone e far sì che improvvisamente una delle due provi le emozioni e i sentimenti dell’altra persona. A interpretare Eros, che a differenza di Thanos è nato con sembianze umane e vanta un carattere decisamente più spensierato, ci penserà il cantante britannico Harry Styles, che probabilmente reciterà in un prequel sulla storia di Thanos, al fianco di Josh Brolin.

Harry Styles sarà in un film Marvel
@harrystyles

La Marvel e le celebrities che hanno recitato nei suoi film

Negli anni la Marvel ha reclutato sempre più volti noti all’interno delle sue produzioni. Da Anthony Hopkins a Glenn Close, da Jude Law a Tilda Swinton. Nessun attore sembra immune al fascino del MCU. I film Marvel, inoltre, abbondano di camei illustri e spesso esilaranti, come quelli del fumettista e direttore editoriale della Marvel Comics Stan Lee, scomparso nel 2018. Oppure ricordiamo la comparsata di Matt Damon in “Thor: Ragnarok”. Oggi sembrerebbe toccare a Harry Styles il debutto nell’universo filmico Marvel, non per un cameo, ma per un ruolo, come abbiamo appreso, ben più rilevante.

Articoli correlati

Festival di Cannes 2020, tutti i 56 film in concorso: assente l’Italia

Giusy Dente

Giada Curti, la collezione Haute Couture Primavera Estate 2020 ad Altaroma

Redazione

Giornata Mondiale del Bacio: i 10 baci più belli e indimenticabili della storia del cinema

Redazione

Lascia un commento