Wondernet Magazine
Cinema NUOVI ARTICOLI

Oscar 2021: trionfa Nomadland, Anthony Hopkins miglior attore. Tutti i vincitori

Oscar 2021, tutti i vincitori degli Academy Awards
Si è appena conclusa la 93ma edizione degli Academy Awards: i premi principali tutti a “Nomadland” di Chloe Zhao, Anthony Hopkins miglior attore. Un po’ di delusione per l’Italia, che non porta a casa neanche una statuetta su tre nomination. Ecco tutti i vincitori della notte degli Oscar 2021.

Si è appena conclusa la cerimonia di premiazione della 93ma edizione degli Academy Awards. Tra i vincitori degli Oscar 2021 Nomadland di Chloe Zhao, che si aggiudica i premi principali: miglior film, miglior regia, miglior attrice protagonista a Frances McDormand. Ad Anthony Hopkins il premio come miglior attore protagonista. Delusione per Il processo ai Chicago 7, che non porta a casa nemmeno una statuetta, mentre Mank ne vince due su dieci candidature.

Laura Pausini non vince l’Oscar per la miglior canzone originale, che va invece a H.E.R., ma entra lo stesso nella storia: Io sì/Seen è la prima canzone in italiano ad essersi aggiudicata la candidatura all’Academy Award. Ecco la lista dei vincitori dei premi Oscar 2021.

Oscar 2021, tutti i vincitori

Miglior film

Nomadland

Le altre nomination:

The Father
Judas and the Black Messiah
Mank
Minari
Una donna promettente
Sound of Metal
Il processo ai Chicago 7

Miglior regia

Chloé Zhao per Nomadland

Le altre nomination:

Thomas Vinterberg, Another Round 
David Fincher, Mank
Lee Isaac Chung, Minari
Emerald Fennell, Una donna promettente

BAFTA 2021, il trionfo di "Nomadland"
Oscar 2021, il trionfo di “Nomadland”

Miglior attrice protagonista

Frances McDormand, Nomadland

Le altre nomination:

Viola Davis, Ma Rainey’s Black Bottom
Andra Day, The United States vs. Billie Holiday
Vanessa Kirby, Pieces of a Woman
Carey Mulligan, Una donna promettente

Miglior attrice non protagonista

Youn Yuh-jung, Minari

Le altre nomination:

Maria Bakalova, Borat  
Glenn Close, Elegia americana
Olivia Colman, The Father
Amanda Seyfried, Mank

Miglior attore protagonista

Anthony Hopkins, The Father

Le altre nomination:

Riz Ahmed, Sound of Metal
Chadwick Boseman, Ma Rainey’s Black Bottom
Gary Oldman, Mank
Steven Yeun, Minari

Miglior attore non protagonista

 Daniel Kaluuya, Judas and the Black Messiah

Le altre nomination:

Sacha Baron Cohen, Il processo ai Chicago 7
Leslie Odom Jr., One Night in Miami
Paul Raci, Sound of Metal
LaKeith Stanfield, Judas and the Black Messiah

Miglior film internazionale

Another Round di Thomas Vinterberg (Danimarca)

Le altre nomination:

Quo Vadis, Aida? (Bosnia Erzegoniva)
Better Days (Hong Kong)
Collective (Romania)
The Man Who Sold His Skin (Tunisia)

Miglior film d’animazione

Soul di Pete Docter e Kemp Powers

Le altre nomination:

Onward
Over the Moon
A Shaun Sheep Movie: Farmageddon
Wolfwalkers

Miglior corto d’animazione

If Anything Happens I Love You

Le altre nomination:

Burrow
Genius Loci
Opera
Yes-People

Miglior sceneggiatura originale

Emerald Fennell per Una donna promettente

Le altre nomination:

Judas and the Black Messiah
Minari
Sound of Metal
Il processo ai Chicago 7

Miglior sceneggiatura non originale

Christopher Hampton e Florian Zeller per The father

Le altre nomination:

Borat Subsequent Moviefilm
Nomadland
One Night in Miami
The White Tiger

Miglior colonna sonora originale

Trent Reznor e Atticus Ross con Jon Batiste per Soul

Le altre nomination:

Da 5 Bloods
Mank
Minari
Notizie dal mondo

Miglior canzone originale

Fight for You di H.E.R. (Judas and the Black Messiah)

Le altre nomination:

Speak Now (One Night in Miami)
Hear My Voice (Il processo ai Chicago 7)
Húsavík (Eurovision Song Contest)
Io Sì (Seen) (La vita davanti a sé)

Miglior montaggio

Mikkel E. G. Nielsen per Sound of metal

Le altre nomination:

The Father
Nomadland 
Promising Young Woman 
Il processo ai Chicago 7

Miglior fotografia

Erik Messerschmidt per Mank

Le altre nomination:

Judas and the Black Messiah
Notizie dal mondo
Nomadland
Il processo ai Chicago 7

Miglior scenografia

Donald Graham Burt e Jan Pascale per Mank

Le altre nomination:

The Father
Ma Rainey’s Black Bottom
Notizie dal mondo
Tenet

Migliori costumi

Ann Roth per Ma Rainey’s Black Bottom

Le altre nomination:

Emma
Mank
Mulan
Pinocchio

Migliori effetti speciali

Andrew Jackson, David Lee, Andrew Lockley, Scott Fisher per Tenet

Le altre nomination:

Love and Monsters
The Midnight Sky
Mulan
The One and Only Ivan

 

Miglior trucco

Sergio Lopez-River, Mia Neal e Jamika Wilson per Ma Rainey’s Black Bottom

Le altre nomination:

Emma
Elegia americana
Mank
Pinocchio

Miglior sonoro

Nicolas Becker, Jaime Baksht, Michelle Couttolenc, Carlos Cortés and Phillip Bladh per Sound of metal 

Le altre nomination:

Greyhound
Mank
Sound of Metal
Soul

Miglior cortometraggio

Two distant strangers

Le altre nomination:

Feeling Through
The Letter Room
The Present
White Eye

Miglior corto documentario

Colette 

Le altre nomination:

A Concierto is a Conversation 
Do Not Split 
Hunger Ward 
A Love Song for Latash

Miglior documentario

My Octopus Teacher di James Reed e Pippa Ehrlich

Le altre nomination:

Collective
Crip Camp
The Mole Agent
Time

Articoli correlati

“Smart Couture” di Motivi: l’Alta Moda a prezzi accessibili a tutti [FOTOGALLERY]

Redazione Beauty

Giffoni Film Festival, un video omaggio alla riapertura dei cinema il prossimo 15 giugno

Redazione

Rocco Fasano, ospite al Giffoni Film Festival, si schiera a favore del ddl Zan

Redazione

Lascia un commento