Wondernet Magazine
MODA

GCDS svela un pop-up store in via Sant’Andrea nel cuore del Quadrilatero milanese

GCDS ha svelato oggi un super pop-up store fucsia personalizzato in via Sant’Andrea nel cuore del Quadrilatero milanese, aperto solo per tutto dicembre!

GCDS è sbarcato in una delle vie dello shopping milanese più esclusive. Il brand italiano fondato dai fratelli Giuliano e Giordano Calza ha inaugurato oggi un super pop-up store di 60 metri quadrati in via Sant’Andrea. Il concept del negozio riprende l’estetica della nuova co-lab GCDS x Bratz, che include due bambole Bratz Collector personalizzate dal brand e una collezione unisex di abbigliamento e accessori in edizione limitata.

Infatti come ha svelato proprio Giuliano Calza: «GCDS e Bratz hanno un animo affine. Le Bratz sono state spesso considerate bambole brutte e diverse, così come GCDS è stato criticato molte volte per scelte irriverenti ed esagerate. Non esiste il bello o il brutto e i canoni di bellezza di una volta oggi sono stati superati. Quello che ricerco nel mio design è unicità e autenticità e credo che questo sia ciò che più mi avvicina al mondo di Bratz».

GCDS, il pop-up store in via Sant’Andrea a Milano

Pop up Milano GCDS

Estetica glam e dettagli divertenti caratterizzano lo spazio del pop-up Milano GCDS. Il fucsia è il colore dominante del negozio e numerosi elementi rimandano al mondo delle Bratz. Al centro dello store sorgono due maxi-statue di oltre due metri in fibra di vetro delle bambole griffate dal brand, realizzate dall’artista Colin Christian.

GCDS, il pop-up store in via Sant’Andrea a Milano

Le pareti sono decorate dalle immagini di campagna scattata da Aleia con lo studio pop Breakfast For Dinner. Non mancano poi due tappeti con stampa Bratz all-over nei toni del rosa e del bianco. Infine, un’intera parete dello store è piena di bambole e ci sono anche due distributori automatici da cui acquistare gadget a tema. Tra cui porta auricolari, tazze, tatuaggi, portachiavi e adesivi. In negozio ci sono anche gli iconici Moon Boot personalizzati GCDS, una selezione di capi con logo e la collezione esclusiva di gift boxes per le festività.

GCDS, il pop-up store in via Sant’Andrea a Milano
Le due bambole Bratz Collector personalizzate da GCDS

Anche le vetrine, con tende e fiocchi fucsia, sono dedicate alle due bambole. Nella prima un occhio gigante di Yasmin guarda sulla via mentre nell’altra ci sono le teche che racchiudono le due Collector Dolls. Il pop-up store rimarrà aperto per tutto dicembre. Presto il brand svelerà anche la sua nuova boutique milanese. Stay tuned!

Articoli correlati

Dior inaugura un esclusivo pop-up store sostenibile sulla spiaggia a Dubai

Paola Pulvirenti

GCDS X Bratz, la collaborazione con le iconiche bambole simbolo degli anni 2000

Redazione Moda

Louis Vuitton sceglie la tennista Naomi Osaka come volto della campagna SS21

Valeria Torchio

Lascia un commento