Wondernet Magazine
MODA

GCDS X Bratz, la collaborazione con le iconiche bambole simbolo degli anni 2000

GCDS X Bratz, in arrivo la collezione in co-lab
Giuliano Calza, direttore creativo di GCDS, lancia una nuovissima collaborazione che guarda con nostalgia agli anni 2000. Unendo le forze con MGA Entertainment, l’azienda produttrice delle Bratz, ha personalizzato due bambole con look GCDS.

GCDS X Bratz include anche una speciale capsule collection di abbigliamento e accessori e l’allestitimento di pop-up store a Milano, Roma e Londra per il lancio della collezione.

Le Bratz, con le loro proporzioni esagerate, il trucco accentuato e il loro amore per le mode del momento, sfidano gli standard di bellezza. Le bambole simbolo degli anni Duemila includono infatti un’ampia gamma di volti e caratteristiche diverse. La stessa filosofia inclusiva, che caratterizza da sempre GCDS. La moda intrattiene ed è divertente, ma al tempo stesso deve essere aperta a tutti. 

GCDS X Bratz, in arrivo la collezione in co-lab

GCDS X Bratz, la co-lab che guarda agli anni Duemila e celebra l’inclusione

Nasce così la collaborazione GCDS X Bratz. Oltre allo styling delle due Bratz Yasmin e Sasha, GCDS ha anche creato una collezione unisex ready-to-wear e accessori in edizione limitata, trasportando elementi glamour dei primi anni 2000 in un contesto moderno.

Le bambole usano l’abbigliamento come loro punto di forza ed esprimono la loro visione del mondo attraverso la loro passione per la moda, la loro “Passion for Fashion”.

GCDS X Bratz, in arrivo la collezione in co-lab

E come ha rivelato Giuliano Calza, Direttore Creativo GCDS: “Crescendo mi sono spesso sentito spaventato da chi realmente fossi, ho dovuto imparare attraverso l’esperienza. Quello che mi faceva sentire non all’altezza in determinate situazioni, ora mi fa sentire forte ed è questo il messaggio che voglio trasmettere alla generazione futura. Focalizzati sul tuo cammino, u do u”.

Sasha e Yasmin, le due Bratz vestite da GCDS

Per la collaborazione con MGA Entertainment, GCDS ha vestito due bambole Bratz Collector con dei look iconici e riconoscibili.

GCDS X Bratz, in arrivo la collezione in co-lab

Sasha, per mostrare al mondo di essere una leader sicura e impavida, indossa un cappotto in faux fur con logo su un abito Shell con decorazioni in cristalli, la Heart bag dorata e stivali bianchi Establish con logo, dalla collezione Autunno Inverno. Yasmin opta invece per un miniabito stampa Bratz all-over, zoccoli con stampa cavallino e accessori divertenti.

GCDS X Bratz, in arrivo la collezione in co-lab

GCDS x Bratz, la capsule RTW

GCDS x Bratz include anche una speciale capsule collection di abbigliamento e accessori. Felpe e t-shirt con lo slogan “Passion for Fashion”, set di top e boxer, abiti, top con stampa Bratz all-over e un abito nero con scollo a barca con lo slogan in cristalli color arcobaleno. Per completare la collezione, una selezione di accessori tra cui orecchini, calze, porta auricolari e una nuova versione dell’iconica Heart bag.

Bratz & GCDS incoraggiano la diversità, rappresentando tutti e mettendo la moda e la cultura al primo posto. Siamo davvero entusiasti di questa partnership innovativa e non vediamo l’ora che i fan di entrambi i marchi si divertano con la collezione, esprimendo la loro bellezza interiore ed esteriore!” ha affermato Jasmin Larian, Direttrice Creativa Bratz.

La campagna e i pop-up store per il lancio della collezione

La collezione GCDS x Bratz è protagonista della campagna scattata dall’artista aleia con lo studio creativo Breakfast For Dinner, che ha catturato le bambole e la capsule RTW in un mondo pop in miniatura ricco di dettagli particolari.

Per il mese di dicembre verranno inoltre allestiti pop-up store a Milano, Roma e Londra interamente personalizzati per il lancio della collezione, con la presenza di statue in fibra di vetro che rappresentano le bambole vestite in GCDS, realizzate dall’artista Colin Christian.

Le bambole e la capsule saranno disponibili a partire dal 1° dicembre sul sito www.gcds.com, negli store GCDS e in selezionati rivenditori di giocattoli internazionali.

Articoli correlati

Mes Demoiselles Paris: le creazioni di Anita Radovanovic per la Primavera Estate 2020

Redazione

Halloween: fashion tips per una cenetta a lume di candela

Redazione Moda

“C’era una volta”, la collezione moda 0-12 Autunno/Inverno per vivere…una favola

Redazione Moda

Lascia un commento