Wondernet Magazine
MODA

“Chez Maison Valentino”, le esclusive novità per la Festa degli innamorati

Valentino amplia il progetto digitale, “Chez Maison Valentino”, con l’apertura di una nuova stanza dedicata al giorno di San Valentino. Accessibile a tutti, la pagina dà accesso a un’iniziativa ludica, che si manifesta sotto forma di illustrazioni interattive. Un gioioso mosaico dell’universo creativo della casa di moda italiana.

Chez Maison Valentino” è un progetto digitale interattivo attraverso il quale Valentino apre al pubblico le porte di Palazzo Mignanelli a Roma. Mediante le animazioni realizzate dall’artista newyorkese Joana Avillez, i visitatori potranno esplorare lo storico edificio rinascimentale. Dal 1967 è il cuore del processo creativo della maison, nonché headquarter italiano. In occasione di San Valentino, sarà prevista l’apertura di una nuova stanza dedicata al giorno della festa degli innamorati.

“Chez Maison Valentino”: un’esperienza interattiva alla scoperta del mondo Valentino

Attraverso un’esperienza interattiva, si va alla scoperta del mondo Valentino. Si possono infatti esplorare le illustrazioni di ciascuna stanza dello storico edificio rinascimentale Palazzo Mignanelli. Ad oggi, sono accessibili dieci stanze tematiche virtuali. Si tratta, propriamente, di un viaggio immersivo tra le stanze che hanno visto nascere le diverse collezioni di pret-à-porter e haute couture sotto le diverse direzioni creative, a partire da quella del fondatore Valentino Garavani. Attraverso le illustrazioni interattive dell’artista, quindi, viene raccontata anche tutta la storia del brand, gli archivi storici, le nuove collezioni, i fashion show, i vestiti indossati sui red carpet e le collaborazioni esclusive sviluppate sotto l’attuale guida creativa di Pierpaolo Piccioli.

 

Un focus su alcune delle dieci stanze di “Chez Maison Valentino”

Il visitatore potrebbe girovagare attraverso i “Laboratori di haute couture”, dedicati alla storia di Valentino nell’Alta Moda. Oppure, può entrare nella “Hall of fame”, dedicata alle celebrità che hanno incarnato lo spirito della casa. Altro spazio originale, è la sala cinematografica realizzata in collaborazione con la piattaforma di film d’autore Mubi. Qui, sarà presentata “una speciale raccolta di film, aggiornata trimestralmente, i quali, attraverso la loro visione ed estetica, hanno ispirato la visione creativa della Maison Valentino”. La sala “Archivi della maison”, inoltre, comprende tutte le collezioni e le campagne pubblicitarie create da Pierpaolo Piccioli. All’ingresso, lo spazio “Maison Collections” identifica le collezioni attuali, che sono direttamente collegate al negozio online. Allo stesso modo, la stanza “Chez Maison Store” propone una collezione limitata di felpe e t-shirt con cappuccio ideata da Joana Avillez.

Alcune delle stanze tematiche virtuali di “Chez Maison Valentino”

In occasione di San Valentino, l’apertura di una nuova stanza e la vendita di articoli in edizione limitata

Anche per la festa di San Valentino proseguirà il progetto digitale interattivo, con l’apertura di una nuova stanza dedicata al giorno della festa. Per questa occasione, la facciata di Palazzo Mignanelli sarà pervasa dalle illustrazioni animate sull’amore dell’artista newyorkese Joana Avillez. La Maison, inoltre, dedica alla festività alcuni accessori in vendita in esclusiva online, come la collana Valentino Garavani Empathy dal packaging romantico, in edizione limitata. Un messaggio sull’amore e sull’empatia che diventa una celebrazione straordinaria d’affetto per San Valentino.

.

Sarà disponibile, ad esempio, la collana Valentino Garavani Empathy dal packaging romantico, in edizione limitata. Si tratta, dunque, di una speciale selezione di articoli per lui e per lei. Tra questi, la borsa a tracolla Atelier Bag 03 rose edition, la borsa Hobo piccola 03 rose edition, la fragranza da donna “Born in Roma yellow dream” o le sneakers.

Articoli correlati

Le calze del Calzificio Re Depaolini prodotte con minor impiego di acqua a salvaguardia dell’ambiente

Redazione

Louis Vuitton svela la nuova linea Aerogram di Virgil Abloh

Paola Pulvirenti

Cappe e mantelle, i capispalla per l’inverno che sono alternative glamour al classico cappotto

Michelle Scalzo

Lascia un commento