Wondernet Magazine
MODA

Louis Vuitton: al via un esclusivo temporary a Parigi durante gli eventi moda uomo

Louis Vuitton: al via un temporary shop a Parigi
Dall’8 al 31 gennaio apre il temporary shop Louis Vuitton in rue Pont Neuf a Parigi, un luogo dei sogni per fashionisti di tutto il mondo. Durante il mese gli appassionati possono anche partecipare ad una serie di iconici eventi. Sorpresa finale? La sfilata del 21 gennaio naturalmente

Oltre all’apertura del temporary shop a Parigi, Virgil Abloh, direttore creativo dell’uomo della maison LVMH, ha previsto per tutto il mese di gennaio una serie di eventi sia fisici che virtuali dedicati alla collezione uomo di Louis Vuitton. Si tratta del progetto Walk in The Park, una serie di appuntamenti dedicati che esprimono il legame fra il brand e i suoi followers. Le esperienze proposte sono state ideate dal direttore creativo per ampliare i prodotti icona del brand e rappresentare una cassa di risonanza per i suoi concetti e valori d’inclusività.

Il temporary shop Louis Vuitton di Parigi

Il calendario di appuntamenti parigini si inaugura domani 8 gennaio con l’apertura del temporary shop Vuitton in rue Pont Neuf. Uno store di design nei colori dell’arcobaleno in cui i visitatori possono trovare sneakers e accessori uomo dalla collezione primavera-estate 2019 fino alla collezione primavera-estate 2021. In sostanza tutte le collezioni di Virgil Abloh dal debutto nella primavera 2019 ad oggi. Qui è possibile inoltre ottenere riedizioni e nuove versioni in edizione limitata di pezzi iconici.
Louis Vuitton: al via un temporary shop a Parigi
In particolare sneaker iconiche, gioielli e occhiali da sole di collezione. La vera chicca per i collezionisti? La possibilità di ammirare le cinque edizioni più rare della label LV trainer con una retrospettiva delle stagioni passate. E per gli amanti dei modelli esclusivi? C’è la LV trainer upcycling in cinque colori, uno dei quali è un’esclusiva di Parigi, naturalmente. Presente anche la nuova sneaker LV Ollie, esposta in sei colori. Dall’8 al 15 gennaio, invece, si svolge l’ultimo LV trainer upcycling della SS2021, disponibile al pubblico in cinque colori da collezione. L’esclusivo temporary Vuitton è aperto fino al 31 gennaio.

L’evento di Louis Vuitton alla Maison Vendôme

Dal 18 gennaio in avanti è possibile vivere un’esperienza di realtà aumentata sviluppata per l’app Louis Vuitton. L’app consente agli ospiti della boutique di interagire con i personaggi di “The Adventures of Zoooom with friends”, le mascotte animate immaginate da Virgil Abloh per il lancio della linea primaverile. Gli avatar colorati, simbolo di diversità e di positività, prendono vita e appaiono poi sull’app Vuitton e sulla facciata della boutique Vendôme.
Louis Vuitton: al via un temporary shop a Parigi
Sulla stessa app i visitatori attraverso un nuovo filtro possono attivare diverse animazioni e contenuti fotografici, accanto ai personaggi cartoon, attraverso un tracciamento facciale avanzato. Un gioco scenografico che avvicina maggiormente i follower e gli amanti del brand di tutto il mondo. A chiudere gli eventi di Parigi la sfilata del 21 gennaio per la collezione Louis Vuitton uomo autunno-inverno 2021. Pronti per la sorpresa finale? Stay tuned!

Articoli correlati

Dolce&Gabbana porta l’Alta Moda a Firenze: progetto speciale per Pitti Uomo 98

Redazione

Halloween 2020: sneakers, accessori e idee divertenti  per lui e per lei

Redazione Moda

Giorgio Armani: l’eleganza dell’equilibrio nella moda post pandemia

Gio Caprara

Lascia un commento