Wondernet Magazine
PERSONAGGI

Chiara Ferragni: no alla Milano Fashion Week, ma sostiene la moda italiana

Chiara Ferragni
L’influencer Chiara Ferragni non parteciperà alle sfilate della Milano Fashion Week in corso nella città lombarda. L’imprenditrice sosterrà il sistema moda indossando gratuitamente i capi dei suoi brand preferiti.

Dal 22 al 28 Settembre Milano ospita la consueta Fashion Week, la settimana dedicata alla moda internazionale. Quest’anno, a causa della pandemia da covid-19, la maggior parte delle griffe prestigiose e dei designer di fama mondiale presenteranno le loro collezioni donna per la prossima stagione sia online che, in alcuni casi, con pubblico. La regina delle Fashion Week, l’influencer Chiara Ferragni ha deciso però di non partecipare dal vivo a nessuna sfilata motivando la sua scelta.

Chiara Ferragni: niente Milano Fashion Week

L’influencer da 21 Milioni di seguaci ha scelto di non presenziare fisicamente a nessuna sfilata della Milano Fashion Week. Tramite un post sul suo profilo Instagram, l’imprenditrice digitale ha annunciato la sua assenza dai “front row”. 

«Sono oltre 10 anni che frequento le fashion week e quella di questa stagione, sarà la prima a cui non parteciperò fisicamente alle sfilate per evitare luoghi affollati.» ha scritto Chiara Ferragni su Instagram.
«Per me, come imprenditrice ma anche appassionata di moda, è importante continuare a supportare il sistema moda in quanto uno dei motori dell’economia Italiana».

«Per questa ragione da oggi, giorno in cui inizia la Milano FW, ho deciso che indosserò gratuitamente i miei look preferiti per supportare alcuni dei brand che ho nel cuore

Credits: Instagram @chiaraferragni

L’influencer 33enne ha deciso di supportare uno dei settori chiave dell’economia italiana indossando fino al 28 Settembre un look diverso. Ogni giorno, Chiara vestirà sui propri canali social e su quelli di “The Blond Salad” dei capi d’abbigliamento e alcuni accessori dei suoi brand preferiti, in modo del tutto gratuito. Per inaugurare questa nuova visione di sostegno alla moda, la Ferragni ha scelto la maison Fendi, a cui è molto legata.

Ancora una assenza dalle sfilate

Questa è l’ennesima Fashion Week a cui Chiara Ferragni decide di dare “forfait”. Lo scorso Febbraio, l’imprenditrice digitale aveva deciso di non presenziare alla Parigi Fashion Week sempre a causa del Covid-19, quando ancora il virus non sembrava cosi pericoloso. Lo stesso è valso per gli appuntamenti di New York e Londra delle scorse settimane.

 

 

Articoli correlati

Trent’anni senza Ugo Tognazzi: in TV speciali, antologie e i suoi film indimenticabili

Redazione

Festa del Cinema di Roma, due docufilm per ricordare Laura Biagiotti e Ralph Lauren

Redazione Moda

Gli attori più pagati di Hollywood: al primo posto della classifica di Forbes Dwayne Johnson “The Rock”

Giusy Dente

Lascia un commento