Wondernet Magazine
Gossip

Kim Kardashian e Kanye West, il divorzio è ufficiale: il rapper verserà 200mila dollari al mese

Kim Kardashian e Kanye West, il divorzio è ufficiale
Ad oltre un anno dalla fine del loro matrimonio, Kim Kardashian e Kanye West tramite i loro legali sono giunti ad ufficializzare il divorzio. Il rapper dovrà versare 200.000 dollari al mese per il mantenimento dei loro quattro figli

A più di un anno dalle prime notizie sulla loro separazione, è arrivata l’ufficialità del divorzio tra Kim Kardashian e Kanye West. Come riporta People, i due ex coniugi hanno raggiunto un accordo sulla custodia dei figli e sulla divisione dei beni.

I due avranno “parità di accesso” ai loro quattro figli North, Saint, Chicago e Psalm. Il rapper dovrà inoltre versare all’imprenditrice di Skims 200.000 dollari al mese per il mantenimento dei figli oltre alla metà delle spese per la loro l’istruzione e sicurezza.

Kim Kardashian e Kanye West, il divorzio è ufficiale: le condizioni

La star di “Al passo con i Kardashian” e il rapper e produttore, noto anche con lo pseudonimo di Ye, hanno anche concordato che, in caso di controversie sulla gestione dei figli, ricorreranno alla mediazione. Per quanto riguarda le proprietà, tra le quali la lussuosissima villa di Calabasas, in California, i due stanno dividendo i loro beni in base all’accordo prematrimoniale.

Kim Kardashian e Kanye West, divorzio in vista

La storia tra Kim e Ye

Kim e Kanye si sono sposati nel 2014 con una cerimonia fastosa a Firenze. Hanno quattro figli: North, 9 anni, Saint, 6 anni, Chicago, 4 anni e il piccolo Psalm, 3 anni. Le prime voci su una possibile separazione dell’ex coppia sono arrivate nel gennaio 2021. Secondo quanto riportato all’epoca da Page Six, Kim Kardashian era stanca delle stranezze del marito, come quella di candidarsi alla presidenza degli Stati Uniti. D’altra parte, anche Kanye West si sarebbe sentito sempre più a disagio e irritato dalle vite esagerate e sopra le righe della moglie e del clan Kardashian. Così, dopo sette anni di nozze, i due sono arrivati ad una rottura insanabile.

Per Kim Kardashian quello da Kanye West è il terzo divorzio

Kim Kardashian è al terzo divorzio. Nel 2000 ha sposato il produttore musicale Damon Thomas, dal quale ha divorziato quattro anni più tardi. Nel 2011 ha sposato il giocatore della NBA Kris Humphries. Dopo appena 72 giorni di matrimonio, Kim ha annunciato il divorzio, sancito poi nel giugno del 2013.

Kim Kardashian e Pete Davidson, il primo red carpet come coppia ufficiale
Kim Kardashian e Pete Davidson, il primo red carpet come coppia ufficiale

Un anno fa Kim ha iniziato a frequentare ufficialmente Pete Davidson. Lui era uscito da una relazione con Phoebe Dynevor, con la quale è stato legato cinque mesi, mentre lei si era appena separata da Ye. A maggio di quest’anno i due hanno fatto il loro debutto ufficiale come coppia, sfilando mano nella mano sul red carpet del “White House Correspondents’ Dinner Together”, la cena dei corrispondenti della Casa Bianca del 2022.

 

 

 

 

 

 

 

 

Articoli correlati

Alena Seredova incinta: l’annuncio dell’ex di Gigi Buffon su Instagram 

Valentina Turci

Francesco Totti, stasera il Tapiro d’oro. Le nuove richieste di Ilary

Gaia Corrado

Bradley Cooper e Irina Shayk fotografati insieme all’afterparty dei BAFTA

Valentina Turci

Lascia un commento