Wondernet Magazine
MODA

Tommy Hilfiger X Richard Quinn, la capsule FW22 che mixa il bon ton con l’eccentricità

Tommy Hilfiger X Richard Quinn, la capsule FW22
Tommy Hilfiger, che negli ultimi anni ha collaborato con i talenti emergenti più interessanti del settore moda, ha realizzato una capsule con il pluripremiato designer britannico Richard Quinn

Per Tommy Hilfiger arriva una nuova collaborazione. Lo stilista, che lo scorso luglio è tornato a sfilare alla New York Fashion Week dopo tre anni di assenza, ha unito le forze con Richard Quinn, pluripremiato designer britannico. Classe 1990, Richard Quinn a soli 28 anni è stato insignito del prestigioso British Fashion Award 2018. Lo stesso anno ha ricevuto anche il Queen Elizabeth II Award.

Un palmares di tutto rispetto, al quale si aggiungono anche l’H&M Design Award conquistato nel 2017, e il Great Creative Briton – Walpole British Luxury Awards nel 2021. Tommy Hilfiger, dal canto suo, negli ultimi anni ha portato avanti diverse collaborazioni, come quella con Indya Moore e con Romeo Hunte

Tommy Hilfiger X Richard Quinn, la capsule FW22

“Ho saputo di Richard Quinn per la prima volta nel 2018, quando gli è stato conferito il Queen Elizabeth II Award”, ha dichiarato Tommy Hilfiger. “Poi, ho capito che dovevamo collaborare con lui dopo averlo visto vestire Kylie Minogue e le sue ballerine ai Fashion Awards l’anno scorso. Adoro il fatto che offra qualcosa di radicalmente diverso”.

La capsule Tommy Hilfiger X Richard Quinn è composta da 40 pezzi diversi, e mescola l’estetica spregiudicata e irriverente di Quinn con il classico stile bon ton di Hilfiger. “È una svolta dei codici moderni della nostra maison con l’estetica di Quinn: c’è persino il nostro monogramma TH appena lanciato, remixato con il design a margherita di Quinn”, ha spiegato Hilfiger.

Da parte sua, Quinn si è ispirato all’archivio di Tommy Hilfiger, nei modelli come la giacca varsity o il jeans a 5 tasche, e nei tessuti, che spaziano dal chino alla pelle. Possono sembrare due mondi distanti e totalmente diversi, quelli di Hilfiger e Quinn. Tuttavia le affinità ci sono, come fa notare lo stilista britannico: “Quando ero piccolo, indossavo sempre Tommy Hilfiger. Non solo gravitiamo attorno allo stesso tipo di iconografia, ma Tommy ha iniziato la sua attività nello stesso modo in cui l’ho fatto anch’io. In modo indipendente,  concentrandosi su una linea di prodotti specifica che poi ha ampliato in quella che è ora”.

Per il lancio della capsule Tommy Hilfiger X Richard Quinn, Dany Lovehill ha realizzato una campagna che celebra il lancio della collezione disponibile da oggi, 1° settembre, negli store Hilfiger di tutto il mondo e online sul sito del brand.

Articoli correlati

Sanremo 2021: i look in & out della terza serata del Festival

Paola Pulvirenti

Gap, nella campagna Holiday 2021 Katy Perry canta “All You Need is Love” dei Beatles 

Redazione

Italians in Becoming: il progetto di Stella Jean per una moda multiculturale e libera da pregiudizi

Giusy Dente

Lascia un commento