Wondernet Magazine
Streaming

“For The People”, la nuova serie legal drama con Regé-Jean Page

"For the People", la nuova serie con Regé-Jean Page
Dal 14 luglio arriva su Timvision “For The People”, il nuovo legal targato Shonda Rhimes. Il legal drama, inedito in Italia, vede tra i protagonisti Regé-Jean Page

Arriva su Timvision una nuova serie prodotta da Shondaland, la casa di produzione di Shonda Rhimes. Si intitola “For the People” e racconta le storie di sei giovani avvocati che si trovano a gestire casi federali di altissimo profilo.

Il nuovo legal drama, a metà strada tra “Scandal” e “Le regole del delitto perfetto”, è già stato trasmesso negli Stati Uniti su ABC riscuotendo un notevole successo. TimVision trasmetterà dal 14 luglio la serie completa, per un totale di 2 stagioni e 20 episodi.

“For the People”, nel cast Regé-Jean Page

Ad interpretare l’avvocato ambizioso e senza scrupoli Leonard Knox è l’attore inglese Regé-Jean Page, l’amato duca di Hastings nella prima stagione di “Bridgerton”. Nel cast inoltre Britt Robertson, Hope Davis, Jasmin Savoy Brown, Wesam Keesh, Ben Shenkman, Susannah Flood e Ben Rappaport.
"For the People", la nuova serie con Regé-Jean Page
Le vicende di “For the People” sono ambientate a New York, precisamente nel Tribunale del Distretto meridionale della Corte Federale. Qui, le nuove leve dell’avvocatura sono chiamate alla loro prima esperienza lavorativa importante. I promettenti avvocati dovranno dimostrare il loro valore e conquistare la stima dei loro superiori lavorando ai lati opposti della legge.

La trama della nuova serie Shondaland

Da una parte ci sono infatti i nuovi arrivati nell’ufficio del procuratore e dall’altra quelli approdati tra le fila degli avvocati difensori d’ufficio. Saranno tutti messi alla prova, sia personalmente che professionalmente, mentre il percorso delle loro vite si intreccia dentro e fuori il tribunale più prestigioso d’America.
Le due grandi amiche Sandra Bell (Britt Robertson) e Allison Adams (Jasmin Savoy Brown), dividono l’appartamento e lavorano per la difesa al fianco di Jay Simmons (Wesam Keesh) e del loro capo Jill Carlan (Hope Davis). Ogni giorno devono fronteggiarsi con gli avvocati dell’accusa: Roger Gunn (Ben Shenkman) a capo della Sezione Penale della Procura, l’ambizioso e senza scrupoli Leonard Knox (Regé-Jean Page), la correttissima e pignola Kate Littlejohn (Susannah Flood) e Seth Oliver (Ben Rappaport) con cui Allison ha una relazione.

 

Articoli correlati

“Emily in Paris”, il trailer della seconda stagione

Gaia Corrado

“You”, l’attesissima terza stagione della serie Netflix: tutto quello che c’è da sapere

Valeria Torchio

“È andata così”: Luciano Ligabue racconta la serie da oggi su RaiPlay

Alessia de Antoniis

Lascia un commento