Wondernet Magazine
PERSONAGGI

Regé-Jean Page è il nuovo ambassador Longines

Regé-Jean Page è il nuovo ambassador Longines
L’attore inglese, divenuto celebre al grande pubblico per il ruolo del duca di Hastings nella serie Netflix “Bridgerton”, è diventato Ambassador d’Eleganza per Longines.

Regé-Jean Page è stato scelto come nuovo ambassador da Longines, azienda svizzera specializzata nella produzione di orologi di lusso.

L’attore britannico, classe 1990, ha accolto la nomina con orgoglio ed entusiasmo, raccontando qual è il suo concetto di eleganza. Il claim della campagna pubblicitaria Longines che lo vede protagonista, non a caso, è: «Elegance is an Attitude».

Regé-Jean Page è il nuovo ambassador Longines

Regé-Jean Page, Ambassador d’Eleganza per Longines

Regé-Jean Page è il nuovo volto degli orologi Longines. Il CEO dell’azienda svizzera, Matthias Breschan, ha spiegato i motivi di questa scelta ben precisa: «In una generazione, non sono molti gli attori con il talento, il portamento e la presenza di Regé-Jean. Ha già fatto molto, ma è chiaro che questo è solo l’inizio di quella che sarà una straordinaria carriera. Sa ridefinire l’eleganza e tutti noi di Longines siamo entusiasti di accoglierlo nella nostra famiglia».

Regé-Jean Page è il nuovo ambassador Longines

«Elegance is an Attitude»

Questo il claim della campagna pubblicitaria Longines che vede l’attore britannico protagonista. E Regé-Jean Page, oltre a un innegabile charme, possiede anche un’idea di eleganza ben definita. Come ha, infatti, dichiarato: «Penso di saper essere elegante e mi piace attenermi a uno standard di eleganza, il che significa comportarsi con una certa consapevolezza. In parte, è anche essere generosi e vivere in un modo che sia utile agli altri. Così facendo, si può rendere il mondo un posto più bello».

Regé-Jean Page è il nuovo ambassador Longines

Bridgerton e il successo

L’attore inglese ha riscosso un successo internazionale grazie a “Bridgerton”. Nella famosa serie Netflix, Regé-Jean Page è stato chiamato a interpretare il duca di Hastings, conquistando schiere di spettatori in tutto il mondo. Lo scorso aprile, però, è arrivata una notizia inaspettata a sconvolgere i fan di “Bridgerton”. Il rifiuto di Page di prender parte alla seconda stagione della serie. Scelta coraggiosa che nasce dalla volontà dell’attore 31enne di non restare incasellato in un ruolo, ma di proseguire con nuove sfide la sua carriera artistica.

Articoli correlati

Anna Foglietta a Giffoni 50 Winter Edition: «Franca Rampi è forse la cosa più importante che ho fatto nella mia vita»

Redazione

Sharon Stone: «Mia sorella ha il Covid-19, uno di voi senza mascherina ha fatto questo»

Redazione

Luca Dotto rimprovera gli atleti che si sono lamentati per il rinvio di Tokyo 2020: «State sbarellando»

Laura Saltari

Lascia un commento