Wondernet Magazine
MODA NUOVI ARTICOLI

“501, il numero che ha cambiato tutto”: la campagna Levi’s per celebrare i leggendari jeans

La campagna Levi's con Hailey Bieber e altre celebs per celebrare i mitici jeans 501
Per celebrare l’eredità degli iconici jeans 501, Levi’s collaborato con cinque celebrità che ne incarnano lo spirito autentico. Si tratta di Barbie Ferreira, Marcus Rashford, Hailey Bieber, A$AP Nast e Peggy Gou, in una campagna per rendere omaggio al capo da cui tutto è iniziato

Era il 20 maggio del 1873 quando un grossista di San Francisco, Levi Strauss, e un sarto del Nevada, Jacob Davis, decisero di rivoluzionare i pantaloni da lavoro e renderli ancora più longevi con l’aggiunta di resistenti rivetti. Quel giorno i due decisero di brevettare un modello entrato nella storia: i jeans Levi’s 501.

Così, quello che una volta era solo un indumento da lavoro è diventato il modello preferito da tutti. Dalle pop star ai politici, dagli innovatori della tecnologia alle star del rock. Creati 149 anni fa, i Levi’s 501 sono oggi una vera e propria icona, i jeans per eccellenza. Per celebrarne l’eredità, Levi’s ha realizzato la campagna “501: The Number That Changed Everything”. Ecco chi sono i cinque protagonisti.

La campagna Levi’s per i 149 anni dei jeans 501

La supermodella Hailey Bieber

Uno dei volti della campagna Levi’s che celebra i jeans 501 è Hailey Bieber. Un nome che non ha certo bisogno di presentazioni. La modella e imprenditrice è comparsa su numerose copertine di riviste, è stata testimonial in numerose campagne di alto profilo e con Justin Bieber fa parte di una delle coppie VIP più googlate del mondo.

La campagna Levi's con Hailey Bieber e altre celebs per celebrare i mitici jeans 501

Il calciatore Marcus Rashford

Nella campagna Levi’s che celebra i jeans 501 anche l’attaccante del Manchester United e della nazionale inglese, vicecampione d’Europa nel 2021. Oltre a giocare a calcio ai massimi livelli, Marcus Rashford è un filantropo e attivista per i diritti dei bambini. Attraverso il Marcus Rashford Book Club si batte per la sicurezza alimentare nella sua comunità e per la promozione dell’alfabetizzazione infantile.

La campagna Levi's con Hailey Bieber e altre celebs per celebrare i mitici jeans 501

Come ambasciatore dell’organizzazione benefica alimentare FareShare, Marcus ha contribuito a raccogliere fondi che sono valsi l’acquisto di 21 milioni di pasti per bambini e famiglie bisognosi, e ha avuto un ruolo chiave nel promuovere una riforma che ha garantito l’imprescindibile accesso al cibo a 1.700.000 bambini vulnerabili.

La dee-jay Peggy Gou

Peggy Gou è una grande firma della musica. Il sound ipnotico della dee-jay, produttrice e autrice nata in Corea del Sud e residente a Berlino ha definito un’era della musica house ispirata dai classici ma con lo sguardo rivolto al futuro. Peggy inizialmente lavorava nella moda e ha mosso i primi passi con l’edizione coreana della rivista Harper’s Bazaar.

La campagna Levi's con Hailey Bieber e altre celebs per celebrare i mitici jeans 501

Dopo aver deciso di dedicarsi anima e corpo alla sua vera passione, Peggy si è data alla musica a tempo pieno, mossa da grandi aspettative. Oggi Peggy è un nome di richiamo nei festival musicali più importanti e incanta il pubblico con sensuali singoli dance come “Starry Night”, ed è uno dei volti della campagna Levi’s che celebra i jeans 501.

L’attrice di Euphoria Barbie Ferreira

L’attrice e modella statunitense di origini brasiliane,  salita alla ribalta grazie al ruolo dell’adolescente Kat Hernandez nell’acclamata serie televisiva prodotta da HBO “Euphoria”, è un altro dei volti scelti da Levi’s per la campagna “501: The Number That Changed Everything”. Talentuosa, tenace e da sempre intenzionata a lasciare il segno, Barbie Ferreira ha traslocato a New York appena diciottenne e non è più tornata indietro.

La campagna Levi's con Hailey Bieber e altre celebs per celebrare i mitici jeans 501

“Il momento in cui tutto è cambiato per me penso sia stato quello in cui ho lasciato la casa di mia madre – ricorda -. Ho guadagnato i primi soldi lavorando come modella. Era l’equivalente di un mese di affitto, ma mi ha messo in testa l’idea che avrei potuto farcela.” Il duro lavoro ha finalmente pagato quando ha ottenuto la parte dei suoi sogni, ha abbandonato la carriera di modella e si è trasferita a Los Angeles per recitare a tempo pieno.

A$AP Nast nella campagna Levi’s “501: The Number That Changed Everything”

Designer, artista, modello e fondatore del leggendario collettivo hip hop A$AP Mob, A$AP Nast può mettere a curriculum anche il ruolo di arbiter elegantiae. Il prolifico freestyler, che originariamente faceva musica per hobby, sta dedicando più tempo al proprio sesto senso sartoriale che alle composizioni musicali. Dopo aver debuttato sulla passerella in occasione della prima sfilata del compianto Virgil Abloh per Louis Vuitton, il sedicente “fashionista fuori dagli schemi” è oggi un apprezzato collaboratore di vari stilisti e mette la propria visione unica dello stile al servizio di brand grandi e piccoli.

La campagna Levi's con Hailey Bieber e altre celebs per celebrare i mitici jeans 501

Nast non si affida a uno stylist per plasmare il proprio notevole stile personale (“Faccio tutto io, ragazzi!”), ma ha una filosofia all’insegna dei tentativi ed errori per quanto riguarda l’abbigliamento: “Certi giorni provo e riprovo l’outfit che indosserò. Sto in casa a cambiarmi e ricambiarmi per ore. Sbagliando si impara a far colpo.”

 

 

Articoli correlati

DROMe, la Resort 2022 si ispira a Madonna e omaggia David Bowie

Redazione Moda

Brooklyn Beckham e Nicola Peltz insieme nella campagna Pepe Jeans SS22

Redazione Moda

“Be Out There”, la campagna Napapijri FW22 che invita a scoprire sé stessi

Redazione Moda

Lascia un commento