Wondernet Magazine
Musica

I Måneskin conquistano il palco del “Saturday Night Live”

Il successo straordinario che i Måneskin stanno conquistando oltreoceano li ha portati questa volta sul palco del celebre show  “Saturday Night Live”

Il loro successo planetario continua e, in attesa di vederli calcare il palco dell’Ariston da superospiti, i Måneskin sono volati a New York.

Dopo essere stati ospiti al Tonight Show di Jimmy Fallon, aver aperto il concerto dei Rolling Stones, ed essere stati ospiti al “The Ellen DeGeneres Show“, la band romana ha conquistato anche il palco del “Saturday Night Live“.

I Måneskin sul palco del “Saturday Night Live”

Il “Saturday Night Live” è uno dei programmi storici e di maggior successo nella storia della televisione, in onda sulla NBC. «Ecco i Måneskin», così il conduttore Will Forte ha introdotto l’esibizione della band romana. Semplici parole come a voler simboleggiare che, ormai, anche in America il gruppo non ha bisogno di ulteriori presentazioni.

I Maneskin sul palco del "Saturday Night Live"

Un traguardo importante per i quattro ragazzi che rappresentano la prima band italiana ad esibirsi durante il prestigioso show televisivo. Damiano, Victoria, Thomas, ed Ethan si sono esibiti sul palco con la cover dei Four Seasons “Beggin” e “I Wanna Be Your Slave“. Le due esibizioni sono state pazzesche e la band ha confermato ancora una volta di avere carisma, grinta, stile e talento.

La band romana negli Stati Uniti

Un successo stratosferico per i neskin negli Stati Uniti. Lo scorso autunno la band romana si è esibita in due live a New York e Los Angeles, poi l’esibizione come special guest in apertura al concerto dei Rolling Stones a Las Vegas.

I Maneskin sul palco del "Saturday Night Live"

Ma non è finita qua, perché la band romana sta per calcare uno dei palchi più importanti: l’esibizione al Coachella. All’iconico festival che si svolge a Indio, in California, quest’anno, insieme ai Måneskin, prenderanno parte anche artisti come Billie Eilish, Kanye West ed Harry Styles.

Articoli correlati

Danila Satragno, vocal coach dei big della canzone italiana: «La vittoria dei Måneskin è anche un po’ mia»

Roberta Savona

Brit Awards 2021: vincono Dua Lipa, Billie Eilish ed Harry Styles, Arlo Parks emergente dell’anno

Redazione

Camila Cabello, arriva il secondo album dell’artista più ascoltata in assoluto su Spotify

Nicolò Grigoletto

Lascia un commento