Wondernet Magazine
Musica

Achille Lauro: «Dopo Sanremo 2022, un musical e un concerto nel mondo del metaverso»

Achille Lauro presenta "Domenica", la canzone di Sanremo 2022
L’artista ha presentato oggi “Domenica”, il brano con il quale parteciperà a Sanremo 2022. Il brano farà parte del nuovo album “Lauro – Achille Idol superstar” in uscita l’11 febbraio. Con Roblox Achille Lauro sarà il primo artista in Europa a tenere un concerto nel mondo del metaverso e del gaming

Dopo 26 dischi di platino, 12 dischi d’oro, il successo di “Rolls Royce”, “Me ne frego”, e dei cinque straordinari quadri portati in scena nel corso dell’ultima edizione in veste di superospite, Achille Lauro è pronto a tornare a Sanremo 2022 per il quarto anno di fila – record assoluto, con il brano “Domenica”.

Il testo di “Domenica” è di L. De Marinis, S. Manzari, D. Petrella, la musica di M. Ciceroni, M. Cutolo, G. Calculli, S. Manzari. A Sanremo 2022 Lauro sarà accompagnato dall’Harlem Gospel Choir, uno dei cori gospel più famosi al mondo. A dirigere l’orchestra sarà Gregorio Calculli. Venerdì 4 febbraio, nella serata delle cover e dei duetti, Achille Lauro si esibirà in coppia con Loredana Bertè. Eseguiranno “Sei bellissima”, il brano del 1975 scritto da Claudio Daiano e da Gian Pietro Felisatti. Oggi Achille Lauro ha incontrato la stampa per presentare la canzone che porterà a Sanremo 2022,  e per parlare dei suoi progetti futuri. «Ho trascorso gli ultimi 5 mesi su un’isola con tutti i miei musicisti per pensare solo alla musica», rivela l’artista.

Achille Lauro a Sanremo 2022 con “Domenica”

«La nuova edizione dell’album Lauro, “Lauro – Achille Idol superstar” in uscita l’11 febbraio, mantiene un sound estremamente popolare, non nel senso stretto di “pop” ma di quel popolare che si è perso. Il titolo “Domenica” mi sembrava perfetto per la canzone che porterò a Sanremo 2022», dice Achille Lauro. «Domenica è il giorno della settimana in cui ci si riposa, ci si diverte. Il sound leggero è contrapposto al testo. Sono contento di poter portare il coro gospel, che sarà una parte fondamentale del brano». 

Achille Lauro presenta "Domenica", la canzone di Sanremo 2022
La cover di “Superstar”, il nuovo album di Achille Lauro che contiene “Domenica”, la canzone di Sanremo 2022

A proposito del suo nuovo tour, Lauro dice: «Non sarà un semplice tour, ma piuttosto un crossover tra rock e musical, uno spettacolo unico, diverso nel panorama italiano».

Continua il sodalizio con Alessandro Michele

Alla domanda se Alessandro Michele, direttore creativo di Gucci, avrà ancora un ruolo centrale a Sanremo 2022, Achille Lauro risponde: «Alessandro è una persona che ha cambiato la moda. in questi anni mi ha permesso di sottoporgli dei progetti, delle idee come i quadri di Sanremo 2020. Mi sento un privilegiato a poter condividere progetti così importanti con un genio della moda come lui. I miei non sono “travestimenti”, ma messe in scena delle canzoni, di quello che abbiamo in testa. I miei look sono proiezioni di me, sono il vestito della canzone».

Nella serata dei duetti, Achille Lauro a Sanremo 2022 canterà “Sei bellissima” con Loredana Bertè, a due anni dall’omaggio a Mia Martini. «Mi sento affine a queste due artiste, perché hanno messo al centro della loro musica le emozioni. il brano parla delle dipendenze amorose. Un brano incredibile, uno dei ritornelli più conosciuti e pop della musica italiana, incredibilmente emozionale. Racconta un amore sofferto, una dipendenza. Non è scelto a caso, è un tema di grande attualità».

Achille Lauro presenta "Domenica", la canzone di Sanremo 2022
La locandina del tour 2022 di Achille Lauro con le date delle tappe

Achille Lauro, i progetti dopo Sanremo 2022: un tour e il debutto del mondo degli NFT e del metaverso

Questa partecipazione a Sanremo chiuderà un cerchio? «Si», risponde Achille Lauro, «Sanremo 2022 chiude un percorso che è iniziato con Rolls Royce, un pezzo punk e rivoluzionario per il panorama musicale italiano. “Domenica” ha una forte connessione con quel brano e con quello che è emerso in questi anni. cambia il sound ma l’anima rimane la stessa. Magari tornerò ancora al Festival, ma sotto un’altra forma artistica, forse non è semplicemente un cerchio ma una figura diversa»

A proposito dei nuovi progetti artistici, Achille Lauro rivela: «Dopo Sanremo 2022 cercherò di affacciarmi a nuove tecnologie come gli NFT ed il metaverso. Il mondo cambia, e bisogna farsi trovare pronti».

La foto di apertura è di Leandro Emede©

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Articoli correlati

Chris Cugowski, il sosia di Damiano dei Måneskin trionfa a “Tale e Quale Show” in Polonia

Laura Saltari

Niccolò Fabi torna con un album di inediti e un tour nei teatri italiani [VIDEO]

Laura Saltari

Laura Pausini dopo l’Oscar mancato: «È stato il sogno di una notte incredibile»

Laura Saltari

Lascia un commento