Wondernet Magazine
Cinema NUOVI ARTICOLI

Angelina Jolie: «Il mondo è pieno di eroine, come le donne che lavorano per salvare i rifugiati»

Persone diverse che vincono quando diventano un’unica mente. L’uni-mente come unica via per sopravvivere alla distruzione. È “Eternals”, il film presentato ieri in chiusura della sedicesima edizione della Festa del Cinema di Roma.

Scritto e diretto da Chloé Zhao, premio Oscar 2021 per la regia di “Nomadland”, “Eternals” è basato sul fumetto “Gli Eterni” di Jack Kirby, ed è prodotto dalla Marvel Studios e distribuito dalla Walt Disney Pictures.

Per presentare “Eternals” alla Festa del Cinema di Roma 2021, sono arrivati Gemma Chan, Richard Madden, Lia McHugh, Kit Harington e Angelina Jolie. Il film uscirà nelle sale dal prossimo 3 novembre.

Angelina Jolie, la conferenza stampa di “Eternals”

«Mi piacerebbe vivere per sempre». Inizia così Angelina Jolie alla conferenza stampa. «Mi sono sentita privilegiata a far parte di questo progetto. Amo questa storia e l’inclusione che questo gruppo di eroi rappresenta. Mi auguro che questo modo di raccontare, in futuro diventi la norma». 

"Eternals", Angelina Jolie presenta il film a Roma
Angelina Jolie applaude la regista di “Eternals” Chloé Zhao durante la conferenza stampa a Roma Film Fest 2021

«È stato bellissimo lavorare con dei colleghi che non hanno formato un cast, ma una famiglia», ha proseguito l’attrice. «Il mio personaggio è “danneggiato”. Tutti noi abbiamo subito dei danni, abbiamo delle ferite: il mio personaggio soffre. Ma la bravura di Chloé sta nel saper tirare fuori quello che gli attori hanno dentro. Io e lei abbiamo parlato al lungo dei miei traumi e degli stress che mi hanno causato le persone che hanno fatto parte della mia vita. Mi è piaciuto interpretare Thena per mostrare che anche le persone con problemi mentali possono essere forti. Al mio personaggio viene ripetuto più volte “remember, ricorda”. La memoria può essere un peso, perché i ricordi si accumulano,  ma al tempo stesso ci formano. Il nostro passato non serve per avere rimpianti, ma per formarci anche nelle situazioni più difficili: questo è quello che dobbiamo sempre ricordare».

"Eternals", Angelina Jolie presenta il film a Roma
Richard Madden, Angelina Jolie, Cholé Zhao, Kit Harington e Gemma Chan

«Mi è piaciuto lavorare con la Marvel per la loro capacità di rivedere le caratteristiche dei supereroi», ha aggiunto Angelina Jolie. «Non mi sento un supereroe: siamo un gruppo, una famiglia, che diventano eroi. Ma è il concetto di famiglia a prevalere, non la singolarità del supereroe».

Angelina Jolie: «Le eroine di oggi sono le donne che lavorano per salvare i rifugiati

«Il mondo è pieno di eroine. Penso a tutte le donne che mettono la loro vita a repentaglio per salvare quelle degli altri, come chi lavora con i rifugiati» ha detto l’attrice, da sempre impegnata sul fronte delle battaglie umanitarie. «Oggi i rifugiati, per molti Paesi, sono un peso. Ma loro non hanno scelto di essere profughi: sono arrivati perché hanno deciso di non combattere e di cercare una vita migliore per loro stessi e per la loro famiglia. Nel mondo ci sono più persone che fanno del bene che del male, ma noi ce ne dimentichiamo. Ecco una cosa che dobbiamo ricordare».

"Eternals", Angelina Jolie presenta il film a Roma

“Eternals”, la sinossi del film di Chloé Zhao

Dopo che gli Avengers hanno riunito le Gemme dell’Infinito, lo schiocco di dita con il quale il Guanto dell’Infinito ha riportato in vita metà della popolazione dell’Universo (distrutta 5 anni prima da Thanos), ma ha rilasciato un’energia tale da mettere a rischio il pianeta: così gli Eterni, alieni che vivono nascosti tra gli umani e li proteggono da 7000 anni, devono intervenire per affrontare i più antichi nemici dell’umanità, i Devianti, e salvare la Terra.

Articoli correlati

“Genitori Vs influencer”, la conferenza stampa con Giulia De Lellis, Fabio Volo e Michela Andreozzi

Roberta Savona

Magna Graecia Film Festival: la giuria, gli ospiti e gli eventi della 18ma edizione 

Redazione

Scarlett Johansson è l’attrice più pagata al mondo

Redazione Moda

Lascia un commento