Wondernet Magazine
MODA

Versace, chiusa la causa per plagio contro il colosso fast fashion Fashion Nova

La maison italiana nel 2019 aveva portato in tribunale Fashion Nova, brand fast fashion nato su Instagram. L’accusa era quella di aver copiato alcune delle sue iconiche stampe, compresa quella del Jungle Dress di J Lo

A pochi giorni dall’inizio del processo, Versace e Fashion Nova hanno raggiunto un accordo extragiudiziale. Si chiude così la causa intentata nel 2019 dalla Maison italiana nei confronti del brand statunitense presso la Corte della California.

Il magazine Fashion Law riporta l’ordinanza del 15 luglio, dove il giudice Rozella Oliver afferma che le parti «hanno raggiunto un accordo in linea di principio e concluderanno le questioni in sospeso prima dell’udienza preliminare prevista per il 16 luglio 2021, con il giudice distrettuale».

La storia della causa di Versace contro Fashion Nova per violazione del copyright

La battaglia è iniziata nel novembre 2019, quando Versace ha intentato una causa contro Fashion Nova con l’accusa di aver rubato diverse stampe protette da copyright. Tra queste, le celebri grafiche “Barocco” e “Greca” di Gianni Versace, elementi caratteristici e contraddistintivi del brand.

Versace ha inoltre contestato un modello Fashion Nova palesemente ispirato all’iconico Jungle Dress, che Jennifer Lopez indossò ai Grammy nel 2000. Quasi vent’anni dopo, alla Fashion Week del 2019, Donatella Versace volle ricreare quel magico momento facendo uscire a sorpresa Jennifer Lopez, ormai testimonial del brand, con una nuova versione del vestito verde ancora più scollata e audace.

L’abito Fashion Nova presenta molti elementi di design simili all’originale, spingendo Versace a sostenere che il rivenditore «produceva, commercializzava e vendeva abbigliamento utilizzando lo stesso o sostanzialmente simile design protetto da copyright» senza autorizzazione.

Versace, chiusa con un accordo la causa per plagio contro Fashion NovaPer tutta risposta, Fashion Nova ha negato la maggior parte delle accuse formulate. Ha sostenuto che le stampe Versace non dovrebbero essere affatto protette da copyright, poiché utilizzano «figure e motivi geometrici standard» che «sono ampiamente utilizzati nel settore della moda e dell’abbigliamento».

Fashion Nova, un brand nato e cresciuto su Instagram

Il marchio di fast fashion, lanciato nel 2013, non è nuovo alle accuse di plagio. Negli anni ha ricevuto diverse denunce, ma quella intentata da Versace è sicuramente la più eclatante. L’obiettivo di Fashion Nova è quello di offrire ai consumatori che non possono permettersi un capo griffato un’alternativa decisamente più economica.

Versace, chiusa con un accordo la causa per plagio contro Fashion Nova
L’abito ispirato al Jungle Dress Versace sul sito di Fashion Nova

Grazie a massicce campagne su Instagram, il brand è cresciuto in maniera esponenziale, arrivando anche a lanciare una linea in collaborazione con Cardi B. Il marchio statunitense è riuscito anche ad ottenere partnership sponsorizzate con figure mediatiche del calibro di Kylie Jenner. Attualmente il profilo Instagram principale è seguito da 20,3 milioni di follower, oltre ad altri 4 milioni che seguono l’account della linea curvy.

Versace, chiusa con un accordo la causa per plagio contro Fashion Nova
Un modello Fashion Nova con print che richiamano i motivi Versace

Il copyright nella moda

L’accordo, del quale non sono stati resi noti i dettagli, mette la parola fine alla controversia legale tra Versace e Fashion Nova. Resta l’urgenza di rivedere le leggi sul copyright nel settore della moda, che non è tutelato come quello della musica, della letteratura o dell’arte, per proteggere il lavoro di designer che vedono le loro creazioni spudoratamente create e riprodotte. Almeno nella forma, perché i materiali, le tecniche e il know how non possono essere copiati, e quelli usati dai marchi fast fashion non possono avere la stessa resa né restituire l’unicità di un capo di alta moda.

Articoli correlati

Il cappotto beige o camel coat, un capo sempreverde che si abbina con ogni outfit

Michelle Scalzo

The Holiday Spirit, la campagna natalizia di Miu Miu all’insegna degli affetti e dell’eleganza

Redazione

“Gucci Love, Love & Love”: la collezione dedicata a San Valentino

Valeria Torchio

Lascia un commento