Wondernet Magazine
Serie TV

Sex and the City, la prima immagine ufficiale del revival senza Samantha

Sex and the city, svelata la prima immagine del revival
HBO Max ha diffuso sui canali social la prima immagine di “And Just Like That…” l’atteso revival della serie Sex and the City.

Carrie, Miranda e Charlotte stanno per tornare: HBO Max ha rilasciato la prima immagine di “And Just Like That…” l’atteso revival della serie Sex and the City. La produzione è in corso proprio in questi giorni a New York.

Il sequel della celebre serie TV era stato annunciato lo scorso gennaio dalle stesse protagoniste, che avevano condiviso sui propri profili social un breve teaser che rivelava “La storia continua …”

La prima immagine ufficiale del revival di Sex and the City

HBO Max ha sorpreso tutti gli appassionati della celebre serie. Ha infatti rilasciato la prima immagine ufficiale di “And Just Like That…”, il revival di Sex and the City.

Sex and the city, svelata la prima immagine del revival

La foto mostra Sarah Jessica Parker, Cynthia Nixon e Kristin Davis nei panni nuovamente di Carrie Bradshaw, Miranda Hobbes e Charlotte York. Le tre amiche, glamour come sempre, passeggiano insieme per le strade della Grande Mela.

Cosa ci riserverà il revival della celebre serie tv?

La serie, composta da 10 episodi, sarà prodotta dalle stesse Sarah Jessica Parker, Kristin Davis e Cynthia insieme a Julie Rottenberg, Elisa Zuritsky, John Melfi e Michael Patrick King.

Sex and the city, svelata la prima immagine del revival

 

Questa nuova serie sarà un revival a tutti gli effetti, non darà vita ad una nuova versione della storia che ha animato la serie negli anni ’90, ma avrà una nuova storia. La trama riprende le vite e le vicende sentimentali delle tre amiche, che abbiamo conosciuto trentenni nelle prime stagioni, alle prese con le loro nuove avventure da cinquantenni.

“And Just Like That…”, tra abbandoni e nuovi arrivi

Questa volta, però, le protagonista saranno solo tre, perchè Kim Cattrall, che ha interpretato per anni il ruolo dell’amatissima Samantha Jones, non ritornerà nella nuova serie. Oltre a loro, anche Chris Noth, storico interprete di Mr. Big, riprenderà il suo personaggio. Tornano anche Wille Garson nel ruolo di Stanford Blatch, Mario Cantone in quello di Anthony Marentino, Evan Handler in quello Harry Goldenblatt e David Eigenberg in quello di Steve Brady. A unirsi a loro anche Sara Ramirez, nei panni di un comico non binario di nome Che Diaz.

Articoli correlati

“Speravo de morì prima”, la seconda clip con Totti e Pietro Castellitto

Redazione

“House of the Dragon”: scelto il protagonista del prequel di “Game of Thrones”

Manuela Cristiano

È ufficiale: “L’Allieva” avrà una quarta stagione

Anna Chiara Delle Donne

Lascia un commento