Wondernet Magazine
Streaming

Giulia De Lellis debutta alla conduzione di “Love Island”: «Il mio modello è Maria De Filippi»

Giulia de Lellis debutta alla conduzione del programma "Love Island"
Si è tenuta oggi giovedì 3 giugno la conferenza stampa di presentazione programma “Love Island Italia”, condotto da Giulia De Lellis.

Wondernet Magazine ha partecipato alla conferenza stampa di presentazione di “Love Island Italia”, il nuovo programma di Discovery+, che dal 7 giugno debutta su Discovery+.

Lo show è prodotto da Fremantle per Discovery Italia. Il format “Love Island” è di proprietà’ di ITV Studios and Motion Content Group.

“Love Island”, il nuovo programma di Discovery+

Love Island Italia inizierà il 7 giugno 2021, in esclusiva sul portale streaming di Discovery+. Dopo il successo britannico e poi internazionale, il format approda in Italia grazie a Fremantle e vede alla conduzione Giulia De Lellis, influencer con oltre 5 milioni di followers e volto noto del piccolo schermo grazie alle sue partecipazioni a Uomini e Donne e al Grande Fratello Vip. Dopo l’esperienza del docu-reality Giortì, e il debutto al cinema, la venticinquenne torna con un reality del tutto nuovo, questa volta in veste di conduttrice.

Come funziona il programma?

Lo scopo di Love Island Italia è uno: non rimanere single! I dieci single, sotto l’occhio delle telecamere trascorreranno le loro giornate tra flirt romantici, attrazioni a volte corrisposte e a volte no, inevitabili gelosie, giochi di strategia, prove da superare ed  eliminazioni. Ma in amore non è mai detta l’ultima parola. Infatti le coppie potranno cambiare durante tutta la durata dello show – il cosiddetto recoupling – e sarà il pubblico a decidere il loro destino tramite l’App Love Island Italia, dove si potranno votare le coppie preferite ma anche decidere nuovi ingressi a sorpresa – le Bombshells – e molte altre attività. La coppia che nella puntata finale incontrerà maggiormente il gradimento del pubblico vincerà il programma e il montepremi di 20.000 euro in gettoni d’oro. Ma soltanto alla fine si scoprirà se la relazione è frutto di una astuta strategia o del vero amore.

I Lovers

“In un’ora” di Shade è la colonna sonora di “Love Island Italia” 

La colonna sonora di Love Island Italia, “In un’ora”, è firmata da Shade, l’hit maker con all’attivo 11 dischi di platino e 3 dischi d’oro. Il brano è una hit dalle sonorità fresche, estive, che si abbinano perfettamente all’atmosfera del reality. 

 

La conferenza stampa di “Love Island”

La prima a prendere parola è Laura Carafoli, responsabile dei contenuti di Discovery Italia: «Questo format simula gli amori estivi, che possono cambiare di giorno in giorno, simulando la realtà che possono vivere i giovani ma catturando anche le persone più grandi che ricordano con nostalgia le loro estati passate».

Tutti hanno dimostrato grande entusiasmo nel collaborare con Giulia De Lellis, tanto che Eugenio Bonacci, Chief Content Officier Freemantle, ha affermato: «Giulia De Lellis è la nostra punta d’attacco, crediamo molto in lei, si è rivelata una persona talentuosa e simpatica. Sono convito che dopo Love Island la TV italiana non potrà più fare a meno di lei».

Le parole di Giulia De Lellis

Giulia De Lellis ha partecipato alla conferenza stampa in collegamento dalla villa che ospiterà i Lovers per diverse settimane prima della finale. Presentare un programma televisivo è da sempre stato uno dei suoi sogni nel cassetto, si è rivelata infatti molto emozionata ed entusiasta di questo sua nuova avventura.

Giulia de Lellis debutta alla conduzione del programma "Love Island"

“Love Island Italia” è la sua prima esperienza come presentatrice. Giulia rivela che il suo esempio assoluto come conduttrice è Maria de Filippi: «Spero di avere la stessa obiettività che ha lei in Uomini e Donne, che non è essere distaccata ma obiettiva per non influenzare i ragazzi. Non li ho ancora incontrati  personalmente, sarò sincera con loro ma voglio evitare di condizionarli anche perché loro sono completamente isolati. Voglio solo supportarli».

E chi potrebbe farlo se non Giulia, che rappresenta “la prova vivente che ci si può innamorare in TV”, come lei stessa ha dichiarato.

Articoli correlati

Bridgerton 2 senza il duca di Hastings: Regè-Jean Page non è nel cast 

Laura Saltari

“L’ultimo Paradiso”: il trailer e le prime immagini del nuovo film originale Netflix con Riccardo Scamarcio

Redazione

Bridgerton 2, da Netflix l’annuncio ufficiale: entro primavera partiranno le riprese

Redazione

Lascia un commento